Stai leggendo: Sarah Jessica Parker voleva liberarsi di Carrie Bradshaw

Prossimo articolo: Cristina Yang: perché ci manca 'la persona' di Meredith Grey

Letto: {{progress}}

Sarah Jessica Parker voleva liberarsi di Carrie Bradshaw

Chi l’avrebbe mai detto che Sex and the City non fosse amato dalla sua protagonista?

0 condivisioni 0 commenti

A volte tendiamo a dimenticare che un’attrice non sia il personaggio che interpreta. E di certo non potremmo mai immaginare che un’attrice ODI il personaggio che interpreta. Per esempio, come può essere possibile che Sarah Jessica Parker abbia fatto di tutto per levarsi di torno Carrie Bradshaw, l’icona si Sex and the City che le ha dato la celebrità all over the world?

A rivelarlo sono il marito Matthew Broderick e l’amico Seth Rudetsky:

“La verità è che Sarah non voleva impegnarsi in una lunga serie tv. Ha provato in tutti i modi a svincolarsi dal contratto: era persino disposta a girare dei film gratis. Ha girato l’episodio pilota e poi se ne è totalmente dimenticata. Totalmente, finché la serie è stata acquistata dalla HBO”.

L’episodio pilota era “Le donne, il sesso e gli uomini” ed è quello in cui Carrie si scontra con Mr. Big per strada, le cadono tutte le cose che aveva in mano e lui la aiuta a sistemare tutto. E quella sera si incontrano di nuovo. Destino? A quanto pare sì. E magari c’entra il destino anche nel fatto che la HBO respinse le proposte della Parker di andarsene e la obbligò a tenere fede al contratto. È così che Carrie Bradshaw, il suo armadio, le sue Manolo Blahnik, le sue paturnie quasi adolescenziali, la sua incontrastabile fede nel vero amore, la sua capacità di parlare liberamente di sesso diventarono un simbolo per tutte noi. E con naturalezza sono arrivati 94 episodi, 2 film, ma anche un business nell’ambito moda.

>>> Dovresti leggere: Le scarpe da sposa di Sarah Jessica Parker

L’attrice non era l’unica ad aver avuto sentimenti avversi per il proprio personaggio. Anche Chris Noth ha recentemente dichiarato di averne abbastanza di Mr. Big, schierandosi apertamente contro un nuovo film.

>>> Dovresti leggere: Mr. Big dice addio a Sex and the City

In ogni caso, noi continuiamo a non perdere le speranze di un terzo film. Incrociamo le dita e aspettiamo.

>>> Dovresti leggere anche: Allacciate le Manolo: Sex and the City 3 sta per arrivare

Grazie HBO per non aver fatto scappare via Carrie. Anche se in fondo, con quei tacchi 12, non avrebbe corso per molto!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.