Stai leggendo: Insalata di farro con pomodorini, olive verdi, capperi e tonno

Prossimo articolo: Cialda con la polpa di scarto delle arance spremute, i datteri e le nocciole

Letto: {{progress}}

Insalata di farro con pomodorini, olive verdi, capperi e tonno

L’insalata di farro è perfetta per chi vuole mangiare sano e per chi vuole perdere peso. Scopri come preparare il farro per conservarne le proprietà nutrizionali.

Insalata di farro con pomodorini e olive verdi

12 condivisioni 0 commenti

L’insalata di farro è appetitosa, veloce da preparare e soprattutto ipocalorica. Cento grammi di farro garantiscono un apporto di appena 340 kcal.

Questo cereale, inoltre, è ricco di vitamine (A, B e C), di sali minerali, di proteine e di ferro. Non solo, il selenio e l’acido fitico lo rendono un valido aiuto contro l’azione dei fastidiosi radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento precoce della pelle. Mangiare il farro quindi migliora l’umore, soddisfa il palato, preserva la linea e fa bene alla salute!

Al supermercato si trova sia il farro decorticato che il farro perlato. Il primo mantiene inalterato il contenuto di fibre, ma richiede una cottura più lunga. Il secondo, invece, è più pratico e non necessita di ammollo. Il processo di perlatura serve proprio a renderlo più morbido e facile da cucinare.

Rendi più leggero il tuo pranzo con una sfiziosa insalata di farro con pomodorini, tonno e olive verdi.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura Bollito o lessato
  • Categoria Insalate
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 24 minuti
  • Tempo totale 45 minuti
  • Dosi 4

Ingredienti

  • Farro perlato400 gr
  • Pomodorini300 gr
  • Tonno sott'olio1 barattolo
  • Olive verdi denocciolate100 gr
  • Basilicoq.b.
  • Prezzemoloq.b.
  • Saleq.b.
  • Olio extra vergine d'olivaq.b.
  • Capperi1 manciata
  • Limone1

Preparazione

  1. Sciacqua il farro sotto l’acqua corrente. Porta a bollore una pentola d’acqua con la scorza di un limone e versa il farro. Il limone serve a rendere il farro più saporito e va eliminato al termine della cottura.

  2. Fai cuocere a fuoco basso per 20-25 minuti. Scola il farro e lascialo raffreddare passandolo sotto l’acqua del rubinetto. Trasferiscilo in una ciotola capiente e condiscilo con l’olio d’oliva. Mescola con un cucchiaio di legno e metti da parte.

  3. Taglia i pomodorini e trasferiscili in uno scolapasta. Sala e lasciali riposare per 10 minuti in modo che perdano tutta l’acqua di vegetazione.

  4. Taglia le olive a rondelle e aggiungile al farro insieme ai pomodori e al tonno sgocciolato. Trita finemente il prezzemolo e il basilico e condisci l’insalata con il trito e i capperi. Aggiusta di olio e sale e servi. Se preferisci un’insalata più fresca, metti la ciotola in frigorifero per 30 minuti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.