Stai leggendo: Insalata di orzo con pomodorini, mais, carote e olio al basilico

Prossimo articolo: Mini paella di fregola con salsa alle spezie e crostacei gratinati

Letto: {{progress}}

Insalata di orzo con pomodorini, mais, carote e olio al basilico

L’orzo è il cereale più antico del mondo, citato persino da Ippocrate per le sue qualità medicamentose. Usalo per prepare un'insalata con pomodorini, carote e mais.

Insalata di orzo con pomodorini, mais, carote e basilico

1 condivisione 0 commenti

L’orzo è davvero una fonte inesauribile di benefici: migliora l’umore, contribuisce a riequilibrare le energie perse durante la giornata, aiuta la digestione e rimette in moto l’intestino pigro.

È ricco inoltre di vitamina B, detta anche vitamina combatti-tristezza, e di fibre che riattivano l’intestino e permettono di contrastare la stipsi. Non solo, è caratterizzato da proprietà disintossicanti e rinfrescanti ed è consigliato a quanti soffrono di affaticamento fisico e mentale. Il fosforo contenuto nell'orzo agisce infatti come stimolante dell’attività intellettiva.

Pensa al tuo benessere fisco e psichico e alla gioia delle tue papille gustative e preparati una insalata di orzo con pomodorini, carote e mais condita con olio aromatizzato al basilico.

Informazioni

Ingredienti

  • Orzo perlato 400 gr
  • Pomodorini 250 gr
  • Mais 1 confezione
  • Carote 2
  • Olio evo 6/8 cucchiai
  • Limone 1
  • Pepe nero q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco 1 mazzetto

Preparazione

  1. Sciacqua l’orzo perlato con acqua fredda e lascialo scolare per bene. Se hai tempo, puoi metterlo in ammollo la sera prima; altrimenti puoi cuocerlo dopo averlo sciacquato. Se preferisci usare l’orzo integrale, devi metterlo necessariamente in ammollo.

  2. Riempi una pentola capiente di acqua fredda. Il quantitativo di acqua dovrebbe essere il triplo del volume dell’orzo da cuocere.

  3. Porta a bollore e cuoci per 20/25 minuti. Spegni il fornello, scola l’orzo e passalo sotto l’acqua fredda per velocizzare il processo di raffreddamento.

  4. Trita il basilico e trasferiscilo in una ciotolina, insieme a 6/8 cucchiai di olio d’oliva, il succo di un limone, un pizzico di sale e una spolverata di pepe nero. Emulsiona il composto sbattendo energicamente con una forchetta o un cucchiaio.

  5. Taglia le carote a rondelle e sbollentale nell’acqua calda senza fargli perdere la consistenza. Taglia i pomodorini e fai sgocciolare il mais in uno scolapasta. Versa in una ciotola l’orzo, i pomodorini e il mais e condisci con l’emulsione di olio aromatizzato al basilico. Aggiusta di sale e porta in tavola. Puoi servire l’insalata anche fredda, basta metterla in frigorifero coperta da pellicola alimentare e lasciarla raffreddare per circa 30 minuti.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.