Stai leggendo: Pizza al basilico fresco, pomodori pachino e mozzarella di bufala

Prossimo articolo: Scaloppine ai funghi: la ricetta per renderle cremose

Letto: {{progress}}

Pizza al basilico fresco, pomodori pachino e mozzarella di bufala

Un piatto unico, gustoso e dal sapore d'estate: ecco la ricetta per preparare un'ottima pizza al basilico fresco, pomodori pachino e mozzarella di bufala. Leggi le istruzioni e la realizzerai facilmente e con successo!

Pizza al basilico, pachino e mozzarella di bufala

0 condivisioni 0 commenti

La pizza è il piatto più amato della cucina tradizionale italiana ed è sicuramente quello più conosciuto in tutto il mondo. È un piatto unico la cui base è la pasta che si può preparare con farina 00 oppure con farina integrale, molto più sana, digeribile e ricca di fibre. La farcitura è un'esplosione di creatività in quanto svariati ed innumerevoli sono gli ingredienti con cui realizzarla: salumi, formaggi, pesce, verdure etc.

La ricetta della pizza al basilico fresco, pomodori pachino e mozzarella di bufala è vegetariana e viene preparata con ingredienti classici. Si prepara la base utilizzando farina integrale e poi si passa alla farcitura stendendo sulla pasta la passata di pomodoro. Si distribuisce sopra la mozzarella di bufala a fettine lasciate ben sgocciolare in modo che perdano la maggior parte del loro liquido. Infine si completa con i pomodori pachino tagliati a metà. Una volta che la pizza è cotta, si guarnisce con basilico che regalerà freschezza e fragranza a questo ottimo e goloso piatto. La si serve ben calda per la gioia di grandi e piccini!

Informazioni

Ingredienti

  • Farina integrale 500 gr.
  • Lievito di birra 25 gr.
  • Zucchero 1 pizzico
  • Sale fino 1 cucchiaino
  • Pomodori pachino 10
  • Mozzarella di bufala 300 gr.
  • Passata di pomodoro 6 cucchiai
  • Basilico fresco a piacere
  • Acqua tiepida q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale rosa q.b.
  • Pepe rosa q.b.

Preparazione

  1. Fai sciogliere il lievito in un decilitro di acqua tiepida insieme a 3 cucchiai di farina integrale, a un cucchiaino di sale e a un pizzico di zucchero. Impasta, raccogli la pasta a palla, coprila con un canovaccio da cucina pulito e lascia riposare per 20 minuti.

  2. Trascorso il tempo di riposo, lavorala sopra una spianatoia con il resto della farina integrale e altra acqua tiepida fino al raggiungimento di un impasto elastico e morbido. Infine spolverizzalo con la farina e lascia lievitare per 30 minuti.

  3. Nel frattempo lava e taglia a metà i pomodori pachino, mettili sopra un piatto e spolverizzali con un poco di sale rosa. Affetta la mozzarella di bufala e metti a sgocciolare le fettine.

  4. Ungi due teglie da forno del diametro di 28 cm. con olio extravergine di oliva e stendici la pasta. Distribuisci la passata di pomodoro sopra alle due pizze stendendola bene con un cucchiaio. Spolverizza con sale rosa e pepe rosa appena macinati e sistemaci sopra le fette di mozzarella di bufala e i pomodori pachino.

  5. Metti nel forno già caldo a 200 gradi e lascia cuocere per 20 minuti

  6. Estrai dal forno, trasferisci le due pizze su due vassoi da portata, guarnisci con foglie di basilico fresco e condisci con un filo di olio extravergine di oliva. Ora puoi servire in tavola ben calda la pizza al basilico fresco, pomodori pachino e mozzarella di bufala.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.