Stai leggendo: Involtini di sogliola con funghi, asparagi e granella di pomodoro

Prossimo articolo: Baccalà in salsa gustosa di capperi, aglio, cerfoglio e succo di lime

Letto: {{progress}}

Involtini di sogliola con funghi, asparagi e granella di pomodoro

Una ricetta sfiziosa "mare e monti" diversa dal solito per preparare un secondo piatto molto appetitoso: gli involtini di sogliola con funghi, asparagi e granella di pomodoro. Leggi le istruzioni e la realizzerai facilmente!

Involtini di sogliola con funghi, asparagi e pomodoro

6 condivisioni 0 commenti

La sogliola è un pesce piatto che vive appoggiato sui fondali. Ha carni bianche molto tenere, dal sapore delicato e molto digeribili. Ha un alto contenuto di proteine, vitamine e sali minerali. Di contro ha un basso apporto di grassi e contiene circa 80 calorie ogni 100 gr. È considerata un pesce pregiato e in cucina viene utilizzata per preparare molti piatti. Può essere cotta singolarmente al forno, alla griglia, al cartoccio, lessata in acqua oppure al vapore, ma la si può anche accompagnare ad altri ingredienti.

In questa ricetta viene utilizzata a filetti per la composizione di gustosi involtini farciti con funghi ed asparagi. Queste deliziose fettine di pesce ripiene e arrotolate vengono servite con una appetitosa granella di pomodori, fatta marinare semplicemente con sale rosa e olio extravergine di oliva, e con le punte degli asparagi usati per la farcia.

È un secondo piatto "mare e monti" prelibato e dalla fragranza delicata, ideale sia per grandi che per piccini.

Informazioni

Ingredienti

  • Sogliola 600 gr. di filetti già puliti
  • Funghi champignons 100 gr.
  • Asparagi lessati 8
  • Vino bianco secco mezzo bicchiere
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Aglio 1 spicchio
  • Pomodori ramati maturi 2 grandi
  • Olio extravergine di oliva 5 cucchiai
  • Sale rosa q.b.
  • Pepe rosa q.b.

Preparazione

  1. Lava, asciuga e taglia a cubettini i pomodori ramati. Mettili in una ciotola, condiscili con un cucchiaio di olio extravergine di oliva e spolverizza con sale rosa. Lascia marinare fino al momento dell'utilizzo, mescolando ogni tanto.

  2. Taglia i funghi a fettine sottili dopo averli puliti bene e lavati velocemente sotto acqua fredda.

  3. Versa 2 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente insieme allo spicchio di aglio pelato e schiacciato leggermente con una forchetta e lascia rosolare per un paio di minuti a fiamma dolce.

  4. Unisci i funghi, spolverizza con sale rosa e pepe rosa appena macinati e falli cuocere a fiamma media per 15 minuti.

  5. Nel frattempo taglia le punte degli asparagi lessati al dente e tienile da parte. Trita finemente tutti i gambi con la mezzaluna.

  6. Unisci i gambi degli asparagi ai funghi 5 minuti prima di toglierli dal fuoco e spolverizza con 1 cucchiaino di prezzemolo tritato.

  7. Stendi i filetti di sogliola sopra un tagliere o sul piano di lavoro. Distribuiscici sopra i funghi e gli asparagi. Arrotolali delicatamente e ferma gli involtini  con uno stecchino.

  8. Versa in una padella antiaderente 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, disponici gli involtini e lasciali cuocere per 5 minuti a fiamma medio bassa e a pentola coperta.

  9. Quindi scopri la padella, spolverizzali con sale rosa e pepe rosa, bagnali con il vino bianco e continua la cottura per 10 minuti.

  10. Distribuisci nei piatti da portata. Metti vicino a ogni involtino la granella di pomodoro e una punta di asparago. Guarnisci con foglie di prezzemolo fresco e servi in tavola gli involtini di sogliola con funghi, asparagi e granella di pomodoro.

Il nostro consiglio è di acquistare i filetti di sogliola spellati, puliti e deliscati che sono già pronti per la cottura.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.