Stai leggendo: Fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure estive

Prossimo articolo: Linguine con lupini: il gusto dei frutti di mare a basso costo

Letto: {{progress}}

Fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure estive

Vuoi preparare un'insalata di pasta originale e molto saporita? Questa è la ricetta che stai cercando: fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure estive. Leggi le istruzioni e la realizzerai facilmente!

Fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure

0 condivisioni 0 commenti

L'insalata di pasta è un piatto freddo presente molto spesso sulle nostre tavole nella stagione estiva. È un piatto colorato e fresco che sazia ma lascia leggeri, ideale da portarsi in ufficio per la pausa pranzo oppure da preparare in anticipo per una cena con amici e per un pic-nic.

L'ingrediente base è appunto la pasta che viene condita a freddo in abbinamento ai più svariati ingredienti come  verdure, salumi, pesce, formaggi, uova etc. e può essere utilizzata in qualsiasi dei suoi innumerevoli formati. È un piatto che lascia libera la fantasia di creare ricette sempre nuove, diverse ed originali ma tutte sempre buone e golose.

I fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure estive sono una di queste ricette. La pasta viene condita a freddo con un buon pesto genovese insieme a pinoli croccanti e aromatici. Si unisce a peperoni, pomodorini e insalata riccia rossa che dona un tocco di vivacità. Un ingrediente importante sono le olive di Gaeta che caratterizzano il piatto con la loro fragranza ed il loro caldo colore violaceo.
Infine il parmigiano affettato a scaglie viene utilizzato come guarnizione gustosa e sfiziosa, che si abbina molto bene sia alla pasta che alle verdure.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura Bollito o lessato
  • Categoria Piatti unici
  • Preparazione 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Tempo totale 55 minuti
  • Dosi 4 persone

Ingredienti

  • Fusilli400 gr.
  • Pesto genovese120 gr.
  • Olive di Gaeta50 gr.
  • Pomodori piccadilly250 gr.
  • Peperoni verdi1 grande
  • Insalata riccia lollo rossa16 foglie piccole
  • Pinoli20 gr.
  • Succo di limone1
  • Parmigiano reggiano40 gr. a scaglie
  • Olio extravergine di oliva4 cucchiai
  • Sale rosaq.b.
  • Pepe rosaq.b.

Preparazione

  1. Lava e asciuga le verdure. Taglia a metà il peperone verde, elimina i semi e le costole bianche e affettalo a listerelle. Dividi in due metà i pomodori piccadilly. Dopo aver lavato l'insalata riccia rossa, asciugala bene.

  2. Metti sul fuoco una pentola con acqua bollente, portala ad ebollizione, aggiungi il sale e tuffaci i fusilli. Scolali al dente e passali sotto acqua fredda corrente per farli raffreddare.

  3. Trasferisci la pasta in una capiente insalatiera insieme ai pinoli e condisci con il pesto genovese mescolando bene.

  4. In un'altra insalatiera mettici i pomodori, il peperone verde e le olive. Versa 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e il succo di limone. Spolverizza con sale rosa e pepe rosa appena macinati e poi mescola bene lasciando riposare per 15 minuti.

  5. Nel frattempo spennella le foglie di insalata con il resto dell'olio extravergine di oliva e disponine 4 sul fondo di ogni piatto da portata.

  6. Metti sull'insalata una cucchiaiata di verdure e di olive condite e poi distribuiscici sopra i fusilli al pesto con i pinoli.

  7. Termina la preparazione dei piatti spargendo sulla pasta le verdure e le olive rimaste e guarnisci con il parmigiano reggiano affettato a scaglie.

  8. Ora puoi servire in tavola i fusilli freddi al pesto, pinoli, parmigiano, olive e verdure estive!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.