Stai leggendo: Calamari con crema di ceci

Prossimo articolo: Polpette di pesce al forno: l'antipasto per Natale

Letto: {{progress}}

Calamari con crema di ceci

Velocissimo secondo piatto "terra mare" dal gusto delicato ma saporoso ed avvolgente: i calamari con crema di ceci creato dallo chef Antonino Cannavacciuolo.

98 condivisioni 0 commenti

Il piatto si presenta morbido, avvolgente e vellutato grazie ad una delicata crema di ceci nella quale vengono disposti i calamari saltati velocemente in padella senza grassi ed aromatizzati semplicemente con qualche fogliolina di basilico. Il tocco dello chef ,che caratterizza il piatto, è l'aggiunta di un filo di olio extravergine di oliva aromatizzato con aglio e rosmarino. Per velocizzare la preparazione della ricetta, si possono far lessare i ceci il giorno prima conservandoli nel frigorifero, insieme alla loro acqua di cottura, e portandoli a temperatura ambiente un'oretta prima dell'utilizzo.

 

Informazioni

 

Ingredienti

  • Ceci 200 gr.
  • Calamari 800 gr.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico fresco qualche foglia
  • Olio extravergine al rosmarino e aglio q.b.

 

Preparazione

  1. Far lessare i ceci in acqua, quindi metterli in un frullatore insieme ad un poco del loro brodo di cottura, condire con olio extravergine di oliva e sale e farli frullare fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea.

  2. Pulire i calamari, tagliarli a pezzi e farli cuocere per pochi minuti in una padella antiaderente senza condimento ed a fiamma vivace, facendoli saltare insieme a qualche fogliolina di basilico.

  3. Aromatizzare in un pentolino l'olio extravergine di oliva con rosmarino e aglio evitando di scaldarlo oltre i 60° per non fargli cambiare gusto.

  4. In un piatto stendere la crema di ceci sul fondo e disporci sopra i calamari. Condire con l’olio extravergine di oliva aromatizzato al rosmarino e aglio e guarnire con qualche foglia di basilico.

  5. Servire in tavola i calamari con crema di ceci e gustare.

    Buon appetito!!!

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.