Stai leggendo: Frittelle di zucchine alla mediterranea con erbe aromatiche

Prossimo articolo: Pesto con le zucchine: l'alternativa al classico basilico

Letto: {{progress}}

Frittelle di zucchine alla mediterranea con erbe aromatiche

Se vuoi preparare in poco tempo un piatto sfizioso e goloso, ecco la ricetta delle frittelle di zucchine alla mediterranea con erbe aromatiche. Leggi come farle in poco tempo e facilmente!

Frittelle di zucchine e erbe aromatiche

9 condivisioni 0 commenti

Le frittelle sono sicuramente uno tra i piatti più amati da grandi e da piccini. Sono una ricetta veloce da realizzare e si possono servire sia come sfizioso antipasto completato da affettati misti che come nutriente secondo piatto accompagnandole con un contorno fresco e leggero di verdure crude di stagione. Qualsiasi tipo di verdura è indicata per la loro preparazione: saranno sempre deliziose e stuzzicanti.

Le frittelle di zucchine alla mediterranea con erbe aromatiche sono un mix di aromi e di sapori molto particolare e gradevole. Le zucchine vengono utilizzate crude e tagliate a cubetti piccoli in modo che mantengano la loro croccantezza e il loro sapore. L'impasto viene arricchito con erbe aromatiche fresche dai profumi e dalle fragranze molto diversi fra di loro, che renderanno le frittelle ancora più squisite. Infine vengono fritte, fatte dorare e poi servite ben calde: nessuno potrà resistere a un piatto così invitante!

Informazioni

Ingredienti

  • Zucchine 600 gr.
  • Uova 3
  • Pecorino grattugiato 3 cucchiai
  • Grana padano grattugiato 3 cucchiai
  • Farina 50 gr.
  • Basilico fresco 5 foglie
  • Cerfoglio fresco 1 rametto
  • Aneto fresco 1 rametto
  • Timo fresco 2 rametti
  • Sale rosa q.b.
  • Pepe rosa q.b.
  • Olio di semi di girasole q.b. per friggere

Preparazione

  1. Lava ed asciuga le zucchine eliminando le due estremità. Quindi tagliale prima a rondelle sottilissime e poi a dadini piccoli.

  2. Lava le erbe aromatiche e asciugale tamponando con carta assorbente da cucina. Quindi puliscile tenendo le foglioline ed eliminando i gambi. Infine tritale finemente con la mezzaluna.

  3. Rompi le uova in una terrina, spolverizza con sale rosa e pepe rosa appena macinati e poi sbattile con una forchetta.

  4. Unisci la farina, il pecorino ed il grana padano grattugiati e le erbe aromatiche. Sbatti con la forchetta fino ad ottenere una pastella omogenea e cremosa. A questo punto tuffa tutte le zucchine all'interno della pastella e mescola facendole incorporare.

  5. Versa l'olio di semi di girasole in una padella dai bordi alti e lascialo scaldare ma non fumare.

  6. Preleva l'impasto a cucchiaiate e mettine poche alla volta nell'olio caldo facendole friggere 3 o 4 minuti per parte o finchè non si siano ben dorate da entrambi i lati.

  7. Scola le frittelle con una schiumarola forata e trasferiscile sopra un piatto foderato con carta assorbente da cucina in modo che perdano l'eccesso di unto.

  8. Infine distribuiscile su piatti singoli da portata, spolverizza con un poco di sale rosa e servile subito in tavola ben calde.

Per ottenere una frittura e una doratura perfette, metti poche frittelle alla volta nella padella in modo da non abbassare troppo la temperatura dell'olio.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.