Stai leggendo: Fettuccine con pesto alla siciliana

Prossimo articolo: Spaghetti con tonno, olive e capperi: una ricetta veloce ed estiva

Letto: {{progress}}

Fettuccine con pesto alla siciliana

Ecco una ricetta facile e molto veloce per portare in tavola in pochi minuti un primo piatto colorato e gustoso: le fettuccine con pesto alla siciliana. Leggi le istruzioni e lo realizzerai rapidamente!!!

Fettuccine e pesto siciliano

3 condivisioni 0 commenti

Il pesto alla siciliana è una valida e gustosa alternativa al più classico pesto alla genovese per portare in tavola un primo piatto appetitoso, dal colore caldo e vivace. La ricetta delle fettuccine con pesto alla siciliana si prepara in maniera facile e veloce: anche i meno esperti di cucina potranno realizzarla con ottimi risultati!

Questo condimento è realizzato con prodotti tipicamente italiani e dal sapore mediterraneo che formano un bouquet di colore, aromi e fraganze unico e particolare. Si utilizzano pomodori pachino, dolci e rossi, insieme a pinoli, mandorle, ricotta e profumatissimo basilico. La preparazione avviene tutta a crudo, mettendo gli ingredienti in un mixer e facendoli frullare. Per rendere il pesto ancora più cremoso e soffice, si versa a filo parte dell'olio extravergine di oliva durante la fine della lavorazione e a mixer in funzione. Una spolverata di pepe, se gradita, lo renderà più brioso!

Informazioni

Ingredienti

  • Fettuccine 350 gr.
  • Pomodori pachino 500 gr.
  • Basilico fresco 1 mazzetto
  • Pinoli 40 gr.
  • Mandorle 40 gr.
  • Parmigiano reggiano grattugiato 100 gr.
  • Ricotta di mucca 150 gr.
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine di oliva mezzo bicchiere
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lava i pomodori pachino, asciugali e tagliali a metà. Strizzali  delicatamente in modo da far uscire la loro acqua di vegetazione insieme ai semini.

  2. Lava le foglie di basilico dopo aver eliminato i gambi e le foglie sciupate, asciugale con carta assorbente da cucina e spezzettale grossolanamente.

  3. Metti nel mixer il basilico, i pinoli, i pomodori, lo spicchio di aglio pelato e tagliato a metà, il parmigiano reggiano grattugiato, la ricotta di mucca, le mandorle, un pizzico di sale e metà dell'olio extravergine di oliva.

  4. Inizia a frullare e quando gli ingredienti cominciano ad assumere una consistenza cremosa, versa a filo il resto dell'olio extravergine di oliva continuando a frullare fino a quando il composto sarà omogeneo e con la giusta consistenza soffice e pastosa. Infine assaggia e, se necessario, aggiusta di sale.

  5. Nel frattempo fai lessare le fettuccine in abbondante acqua bollente salata e scolale al dente.

  6. Versale in una zuppiera insieme al pesto. Mescola bene facendo amalgamare la pasta al condimento. Distribuisci in fondine singole, guarnisci con foglie di basilico fresco e servi in tavola le fettuccine con pesto alla siciliana.

Il pesto alla siciliana si può conservare per un paio di giorni nel frigorifero all'interno di un barattolo di vetro chiuso.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.