Stai leggendo: Spaghetti con tonno, olive e capperi: una ricetta veloce ed estiva

Prossimo articolo: Spaghetti con la bottarga

Letto: {{progress}}

Spaghetti con tonno, olive e capperi: una ricetta veloce ed estiva

Hai poco tempo e il caldo estivo ti butta giù? Ecco una ricetta facile e veloce da preparare: spaghetti con tonno, olive e capperi.

Spaghetti con tonno, olive, capperi e cipolla: ricetta veloce

23 condivisioni 0 commenti

Ma chi l'ha detto che mangiare il tonno in scatola è triste? Basta combinarlo con i giusti ingredienti per gustarlo al meglio. Gli spaghetti con tonno, olive e capperi rappresentano la ricetta estiva per eccellenza da realizzare in pochissimi passaggi, anche dai più negati in cucina.

Sono necessari una pentola, una padella e degli ingredienti già pronti da mescolare nel modo giusto. Questa preparazione soddisfa le esigenze di tutti: di chi non ha voglia di stare molto tempo ai fornelli, di chi non è ferrato in cucina, ma anche di chi vuole consumare un pasto velocemente e riprendere le proprie attività.

Gli spaghetti con tonno, olive e capperi sono il giusto compromesso tra un primo piatto e un'insalata: nutrienti e freschi allo stesso tempo. Ecco come prepararli.

Informazioni

Ingredienti

  • Spaghetti 400 gr
  • Tonno in scatola 300 gr
  • Olive 20
  • Capperi 10-15
  • Cipolla 1
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Prendi una pentola piena d'acqua e riponila sul fuoco. Quando bolle aggiungi il sale ed immergi gli spaghetti.

  2. Se i capperi sono sotto sale, immergili in un bicchiere di acqua calda cosicché verrà eliminato il sale in eccesso e di tanto in tanto cambia l'acqua.

  3. Prepara il sughetto con cui andrai a condire la pasta. Prendi una padella e metti a scaldare dell'olio. Fai una brunoise di cipolla e mettila in padella. Quando la cipolla sarà rosolata aggiungi il tonno (preferiscilo al naturale così potrai avere la libertà di condire con l'olio che desideri), che avrai un po' sbriciolato con i rebbi della forchetta, e fai cuocere leggermente il tutto a fuoco lento.

  4. Aggiungi i capperi e mescola bene. Aggiungi un po' di acqua di cottura per non far attaccare il tutto. Intanto snocciola le olive. Se hai scelto delle olive nere, allora aggiungile al sughetto, fai rosolare il tutto per mezzo minuto e spegni. Se hai scelto delle olive verdi meno pastose, allora le puoi aggiungere al composto di tonno a padella spenta.

  5. Quando la pasta è cotta, scolala e manteca tutto in padella. Puoi servire!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.