Stai leggendo: Spaghetti integrali in salsa di alghe e fiori di zucca

Prossimo articolo: Spaghetti freddi con insalata, tonno, ciliegini, cerfoglio, salsa alla menta e cumino

Letto: {{progress}}

Spaghetti integrali in salsa di alghe e fiori di zucca

Gli spaghetti integrali con alghe e fiori di zucca sono un piatto semplice e gustoso, ottimo per contrastare la calura estiva. Scopri questa saporita ricetta vegan!

Spaghetti integrali con sugo di alghe e fiori di zucca

0 condivisioni 0 commenti

Gli spaghetti integrali in salsa di alghe e fiori di zucca sono un primo piatto dal potere altamente rimineralizzante, purificante ed un vero e proprio concentrato di vitamine. 

Per il mix di alghe alla base del piatto, puoi sbizzarrirti nel combinare il particolarissimo gusto lievemente piccante delle alghe dulse, con il loro caratteristico colore rosso, al sapore delicato delle arame e delle nori. E poi passare alla consistenza polposa ed al gusto asciutto delle hiziki, o alle wakame, ricchissime di calcio.

Insomma, chi più ne ha più ne metta, a te la scelta!

Informazioni

Ingredienti

  • Spaghetti integrali 320 gr
  • Mix di alghe 1 o 2 manciate
  • Zucchine 1 o 2
  • Fiori di zucca 10
  • Capperi 1 manciata
  • Olive taggiasche 1 manciata
  • Aglio 2 spicchi
  • Prezzemolo 1 manciata
  • Peperoncino q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lascia le alghe in ammollo in acqua fredda per una ventina di minuti, dopo averle accuratamente sciacquate.

  2. Nel frattempo disponi in una padella l’olio, le due creste d’aglio schiacciate, un poco di peperoncino, gli zucchini tagliati a rondelle, un trito di capperi dissalati, olive e prezzemolo e fai saltare il tutto a fuoco vivace per alcuni minuti.

  3. Dopodiché aggiungi le alghe sminuzzate con un po' della loro acqua di ammollo e lascia insaporire a fuoco moderato per una decina di minuti.

  4. Sfuma con del vino bianco e, quando sarà evaporato, completa con una bella manciata di fiori di zucca tagliati finemente.

  5. Cuoci gli spaghetti in abbondante acqua salata, versali in padella ancora al dente e ultima la cottura insieme al sughetto di alghe.

  6. Aggiusta di sale e servi il piatto cosparso da una spolverata di prezzemolo fresco.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.