Stai leggendo: Parmigiana di melanzane: la ricetta classica

Prossimo articolo: Caesar salad

Letto: {{progress}}

Parmigiana di melanzane: la ricetta classica

Un piatto prelibato e succulento per tutte le stagioni e occasioni: la parmigiana di melanzane! È una ricetta semplice da realizzare ma ricca di sapore e gusto.

La parmigiana di melanzane un piatto classico e ricco di gusto

7 condivisioni 0 commenti

La parmigiana di melanzane è un piatto tipico originario della Campania ma la bontà di questa pietanza ha fatto sì che si diffondesse in tutto il territorio nazionale. Alla base di questa prelibatezza ci sono pochissimi ingredienti ma che devono unirsi secondo determinate regole e strati, che devono essere almeno tre.

Le regole da seguire sono poche come quella di far raffreddare il sugo, che ti permetterà di lavorare meglio durante la preparazione e quella di passare nell'uovo la melanzana perché in questo modo rimarrà intatta anche dopo il passaggio finale in forno.

Informazioni

Ingredienti

  • Passata di pomodoro 1 lt
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Olio di semi q.b.
  • Parmigiano 150 gr
  • Farina q.b.
  • Basilico fresco 1 mazzetto
  • Melanzane 500 gr
  • Uova 4
  • Cipolla 1
  • Mozzarella 500 gr

Preparazione

  1. Lava e asciuga le melanzane. Tagliale a fette sottili in senso verticale, infarinale. Prendi un piatto e rompi le uova, sbattendole con una forchetta in modo crearne una crema.   

  2. Passa all'interno ogni fetta di melanzana. Prendi una pentola e versa l'olio di semi, porta a temperatura e friggi. Prendi una teglia e ricoprila di carta assorbente, riponi ad asciugare le fette di melanzane l'una distante dall'altra.

  3. Prendi una pentola aggiungi un cucchiaio di olio extra vergine d'oliva e fai soffriggere per qualche secondo con della cipolla tagliata finemente a cubetti. Aggiungi la salsa di pomodoro e una tazza di acqua, qualche foglia di basilico sala e aspetta che il sugo si rapprenda. Il tutto va eseguito a fiamma bassa.

  4. Prendi una teglia da forno abbastanza capiente e alta e alterna strati di sugo, melanzane indorate e fritte e mozzarella tagliata a dadini. aggiungi manciate di parmigiano sugli strati di sugo e aggiungi qualche foglia di basilico. Il minino sindacale per una buona parmigiana sono almeno tre strati.

  5. Cuoci in forno a 200 gradi per 30 minuti. Consuma tiepida quindi aspetta che si raffermi.

    Buon appetito! 

Le varianti sulla ricetta della parmigiana di melanzane sono molteplici, perché avendo fatto il giro d'Italia ogni regione ci ha messo il suo.

A Napoli la parmigiana non può chiamarsi così se non viene fatta con il classico ragù napoletano, perché il sugo deve essere saporito quindi deve cuocere per ore con calma, pazienza e dedizione.

In Salento invece la ricetta classica viene arricchita con mortadella, polpettine di carne e uova sode. Se volete optare per una ricetta più light potrete invece che friggere le melanzane farle alla griglia.

È un piatto che non conosce stagione puoi prepararlo sempre, anche il 15 Agosto con 40 gradi all'ombra. 

Accompagnerei questo piatto ad un bel vino rosso e corposo come l'Aglianico.

 

 

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.