Stai leggendo: Pesto con le zucchine: l'alternativa al classico basilico

Prossimo articolo: Tutti i trucchi per preparare patatine fritte gustose e croccanti

Letto: {{progress}}

Pesto con le zucchine: l'alternativa al classico basilico

Il pesto con le zucchine è una ricetta facile e veloce da realizzare. Un'idea originale dal gusto delicato grazie al sapore della mandorla. Scopri come realizzarla!

Pasta al pesto di zucchine e mandorle

3 condivisioni 0 commenti

Il pesto con le zucchine è una fantasiosa opzione al classico pesto con il basilico. Ti servirà pochissimo tempo per stupire i tuoi ospiti. La particolarità di questo pesto è data dal sapore della mandorla, che dona al piatto una nota speciale.

Puoi utilizzare questo condimento anche come una crema da spalmare sul pane per accompagnarlo ad un aperitivo. L'unica accortezza che dovrai avere riguarda la scelta delle zucchine: devono essere di dimensioni molto piccole perché sono più saporite.    

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Tempo totale 20 minuti
  • Dosi 4 persone

Ingredienti

  • Zucchine 200 gr
  • Basilico fresco 1 mazzetto
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Mandorle 50 gr
  • Parmigiano reggiano grattugiato 2 cucchiai

Preparazione

  1. Lava e asciuga bene le zucchine. Taglia le due estremità con un coltello e, con una grattugia, tagliale a julienne. Prendi un colino e riponile al suo interno, aggiungi un pizzico di sale e aspetta che l'acqua in eccesso esca.

  2. Intanto lava le foglie di basilico, quindi riponile su un panno di cotone ad asciugare.

  3. Metti nel frullatore le zucchine e le foglie di basilico. Aggiungi un pizzico di sale, le mandorle, due cucchiai di olio extravergine d'oliva e due cucchiai di parmigiano reggiano. Trita tutto per qualche minuto finché non si sarà formata una crema omogenea

  4. Prendi una padella e fai rosolare per qualche minuto uno scalogno con la buccia insieme ad un cucchiaino d'olio. Togli lo scalogno e riscalda per qualche secondo il pesto con le zucchine, quindi unisci alla pasta.

Se nel frullatore il pesto dovesse risultare secco, puoi aggiungere mezzo bicchiere di latte per renderlo più omogeneo e cremoso. Per la decorazione potrai servirti di qualche foglia fresca di basilico e qualche scaglia di parmigiano messa a pioggia.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.