Stai leggendo: Perché Derek è morto? Per la prima volta parla Shonda Rhimes

Prossimo articolo: La compagna di Sarah Paulson non guarda American Horror Story, e il motivo è davvero molto tenero

Letto: {{progress}}

Perché Derek è morto? Per la prima volta parla Shonda Rhimes

Finalmente le dichiarazioni di Shonda sul modo in cui ha fatto uscire Derek da Grey’s Anatomy

0 condivisioni 0 commenti

Per molto tempo abbiamo aspettato che Shonda Rhimes ci dicesse perché aveva deciso di uccidere Derek Shepherd e di toglierci uno dei lati più belli di Grey’s Anatomy: ci doveva delle spiegazioni.

E finalmente lo fa dal palco del Television Critics Association press tour.

“La decisione di farlo morire in quel modo non è stata difficile”.

A quanto pare, una volta che Patrick Dempsey ha deciso di lasciare lo show per sempre [ah quindi è certo che sia stato lui a voler andare via?] la Rhimes non ha avuto molta scelta.

“Quali erano le opzioni? Se fosse semplicemente andato via da Meredith avremmo in qualche modo suggerito che il loro amore non era reale, che il dottor Stranamore non era davvero il dottor Stranamore. Sarebbe stato insostenibile. Per quanto sia stato doloroso per me, in quanto storyteller, l’unico modo che avevo per preservare il loro amore era che Derek morisse. In questo modo la storia di Meredith e Derek sarebbe rimasta perfetta per sempre”.

La Rhimes ha poi dichiarato: 

"Non mi sarei mai immaginata che lo show durasse tutti questi anni, per cui non ho mai avuto dei piani ben precisi su come far uscire un personaggio dallo show. Nonostante lo show sia andato avanti così tanto è affascinate vedere come la gente sia incredula quando un membro del cast vuole abbandonare, come è successo per Patrick. Ci ha regalato ben 11 stagioni, ha altri interessi adesso, lasciamolo andare! Non è una cosa che mi fa piacere, ma è molto affascinante vedere che dopo così tanti episodi le persone siano sconvolte dal fatto che voglia una pausa. Non ho mai pianificato gli abbandoni, per cui è stato difficile trovarne uno ma è stato molto gratificante al tempo stesso. Io e Patrick abbiamo parlato molto e siamo molto orgogliosi di come sia riuscito. È stato brutale e incredibilmente doloroso sia da scrivere che da guardare. Non sono riuscita ad andare sul set durante le riprese, non volevo che mi vedessero piangere come un'idiota. Il lavoro che hanno fatto Patrick ed Ellen è stato incredibilmente emozionante e doloroso, mi ha letteralmente ucciso."

A questo punto Ellen Pompeo ha raggiunto la Rhimes sul palco per dire la sua:

“Le scene della morte di Derek rappresentano il meglio del talento di Shonda. Come attrice, sono state alcune delle più belle scene da interpretare”.

Ma Ellen ha deciso di lasciare Grey’s Anatomy come stanno supponendo molti in Rete?

>>> Dovresti leggere anche: Dopo Derek, dovremo dire addio anche a Meredith?

“Io la vedo come se fossi una boxer: voglio andare avanti, è una questione di resistenza ormai. Qualcuno deve venire e buttarmi fuori dal ring”.

Shonda parla anche del salto temporale:
"Non potevo immaginare di vedere Meredith che dopo un solo mese potesse essere in grado di parlare o anche di respirare... neanche dopo 6 mesi. Avevo bisogno che passasse moltissimo tempo, solo così potevo immaginare un luogo dove lei potesse avere anche una semplice conversazione."

Per la prossima stagione la Rhimes promette “un tono più leggero” per la serie:

“Abbiamo terminato la stagione dicendo che il sole sarebbe sorto di nuovo. Meredith è single: sta rivivendo una vita che non avrebbe mai pensato di rivivere. Sta vivendo in una casa con le sorelle, circondata da donne single che hanno appuntamenti e si fanno la loro vita. Meredith non è interessata a nulla di tutto questo? È una vita a cui vuole tornare oppure ormai fa solo parte del suo passato?”.

Il tema della prossima stagione sarà la “rinascita”: “Sono molto eccitata di raccontare questa rinascita dei personaggi, soprattutto per Meredith”.

La Pompeo aggiunge:

“È una storia importante da raccontare perché potrebbe aiutare quelle persone che hanno vissuto un dolore simile”.

Ok, quindi ci viene da pensare che una rinascita di Meredith ci sarà. In tutto questo ci sarà di mezzo il nuovo dottore che entrerà nel cast? Chissà…

>>> Dovresti leggere anche: Il nuovo “Derek Shepherd”… più o meno sexy?

A questo punto non possiamo fare altro che ripensare a Derek con questo emozionante video tributo.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.