Stai leggendo: Insalata di polpo con sedano e carote

Prossimo articolo: Crema di fagioli e cozze ripiene

Letto: {{progress}}

Insalata di polpo con sedano e carote

Chi l'ha detto che l'insalata è solo di verdure? Quella di polpo è gustosa e semplice da preparare e si può proporre sia come antipasto che come secondo piatto.

Insalata di polpo con sedano, carote e limone

40 condivisioni 0 commenti

Chi l'ha detto che le insalate sono fresche e gustose solo se preparate con verdure di stagione?

L'insalata di polpo con sedano e carote è una preparazione estiva da proporre come antipasto o come secondo piatto ad ospiti dal palato sfizioso ed esigente e una valida alternativa alla classica realizzata con polipo e patate.

La freschezza del mare ben si abbina alla croccantezza di sedano e carote che verranno esaltati, nelle loro peculiarità organolettiche, grazie al mix di olio extravergine di oliva e succo di limone.

Ecco come preparare un'insalata in pochi passi e a costi contenuti.

Informazioni

Ingredienti

  • Polpo 1 intero da circa 1 kg
  • Olio evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Gambi di sedano 2
  • Carote 3
  • Prezzemolo q.b.
  • Limone 1

Preparazione

  1. Innanzitutto, se il tuo pescivendolo di fiducia non è stato così gentile da pulire il tuo polpo, procedi nella pulitura. L'obiettivo è quello di utilizzare i tentacoli in primis e, per chi gradisce, anche la testa.

    Incidi con un coltello la sacca sopra gli occhi e svuota tutto il contenuto. Lava sotto acqua corrente molto bene.

  2. Metti sul fuoco una pentola piena d'acqua e, quando bolle, aggiungi il sale e il polpo che lascerai cuocere per circa 30 minuti. Controlla la cottura, ogni tanto, con una forchetta.

  3. Intanto prepara l'insalatina di verdure da aggiungere come condimento: sbuccia le carote e tagliale a listarelle sottili. Pulisci e lava il sedano e taglialo a rondelle. Mettili in una ciotola e condisci con sale, olio, pepe e lascia riposare.

  4. Quando il polpo sarà cotto, estrailo dall'acqua e passalo sotto acqua gelida corrente aiutandoti con un forchettone, oppure passalo in una ciotola d'acqua molto fredda per far sì che i tentacoli si tengano ben dritti.

     

  5. Taglia a rondelle il polpo e riponilo nella bowl che contiene l'insalatina. Aggiungi il succo di un limone, un giro di olio, una spolveratina di pepe e il prezzemolo tagliato a pezzi non troppo piccoli.
    Mescola il tutto e impiatta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.