Stai leggendo: Barchette di melanzane ripiene

Prossimo articolo: Insalata di gamberi, zucchine, erba cipollina e pinoli aromatizzata al succo di lime

Letto: {{progress}}

Barchette di melanzane ripiene

Le barchette di melanzane ripiene sono un secondo piatto di carne molto saporito e semplice da preparare. Bastano pochi accorgimenti per preparalo al meglio.

Melanzane ripiene di carne: la ricetta

3 condivisioni 0 commenti

Le barchette di melanzane ripiene di carne sono un secondo piatto ricco e gustoso da gustare in qualsiasi stagione. Il segreto per una buona realizzazione di questo piatto è l'utilizzo di ingredienti genuini e tanta pazienza. Ogni passaggio, infatti, dovrà essere fatto con attenzione per ottenere un ottimo risultato.

Per una versione più light puoi non friggere la barchetta ma cuocerla in forno. Questo è un passaggio importante, che tu scelga di friggerla o meno, perché servirà a mantenere la barchetta rigida per poter sostenere il ripieno che andrai a inserire dopo. 

Informazioni

Ingredienti

  • Melanzane 2 o 3
  • Olio extra vergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pinoli 80 gr
  • Carne macinata 250 gr
  • Pomodorini 500 gr
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Parmigiano 1 o 2 cucchiai
  • Basilico fresco 5 foglie
  • Scamorza 250 gr

Preparazione

  1. Lava e asciuga bene le melanzane, quindi dividile in due verticalmente. Con un coltello incidi il perimetro e togli la polpa della melanzana riponendola in una ciotola.

  2. Prendi una pentola e riempi con abbondante acqua salata e porta ad ebollizione. Quando l'acqua avrà raggiunto la giusta temperatura, calaci per qualche minuto le melanzane, giusto il tempo di farle ammorbidire.

  3. Prendi una padella e versa due cucchiai di olio extravergine d'oliva e fai rosolare per qualche minuto la carne macinata. Sfuma con un bicchiere di vino bianco e aspetta che l'alcol evapori.

  4. Taglia a cubetti la polpa delle melanzane e aggiungila al soffritto di carne, facendo rosolare per qualche minuto a fiamma molto moderata. Quando tutti i sapori si saranno uniti, aggiungi i pomodorini che avrai accuratamente lavato, asciugato e diviso in due parti.
    Aggiungi un pizzico di sale e continua la cottura a fiamma bassa.

  5. Quando il sugo si sarà asciugato, spegni e riponi tutto in una ciotola facendo riposare. Intanto prendi una pentola e versa abbondante olio di semi, fai riscaldare e quando l'olio sarà bollente, friggi le barchette di melanzane per qualche minuto.

  6. Quando il trito di carne e polpa di melanzane si sarà raffreddato, aggiungi due cucchiai di parmigiano, una manciata di pinoli e la scamorza tagliata a cubetti. Mescola tutto con un cucchiaio e riempi le barchette con il composto.

  7. Preriscalda il forno a 180 gradi. Prendi una teglia e copri con carta da forno, adagiaci le barchette di melanzane abbastanza distanti l'una dall'alta e metti su ognuna dei pomodorini freschi divisi a metà con un filo d'olio. Lascia cuocere per circa 40 minuti.

  8. A cottura ultimata aggiungi un altro filo d'olio e qualche foglia di basilico. Porta in tavola ancora calde le melanzane ripiene e buon appetito!

Se ti piacciono i sapori più decisi, all'impasto con la carne potrai aggiungere un uovo: in questo modo manterrai più compatto anche il ripieno. Altra accortezza da avere è quella di tenere da parte una piccola quantità dell'acqua di cottura della melanzana, che potrà servirti per allungare il sugo nel caso si dovesse indurire. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.