Stai leggendo: La ricetta originale delle crepes francesi ripiene di nutella

Prossimo articolo: Ricette di natale: lasagne integrali con ricotta, zucchine e besciamella

Letto: {{progress}}

La ricetta originale delle crepes francesi ripiene di nutella

Le crepes francesi sono gustose e semplici da preparare e con qualche piccolo accorgimento, come l’impasto lasciato a riposare in frigo, diventano squisite.

Ricetta crepes con la nutella

23 condivisioni 0 commenti

Le crepes sono talmente universali che tutti le hanno assaggiate almeno una volta. ll nome deriva dal latino crispus che significa letteralmente arricciato/ondulato e, in origine, erano considerate un simbolo di alleanza. In Francia durante il Medioevo, venivano regalate dai mezzadri ai loro padroni.

La preparazione è molto semplice. Per ottenere però un impasto della giusta densità, bisogna lasciarlo riposare almeno una notte in frigorifero. In questo modo, si assorbono i liquidi e si produce meno glutine. Il ridotto contenuto di glutine permette, infatti, alla crepes di acquisire il giusto grado di morbidezza in cottura. Se si ha fretta, si può lasciare riposare l’impasto per meno tempo, all’incirca mezz'ora.

Una volta preparate, si possono anche tenere in frigorifero per un giorno. L’unico rischio è che potrebbero assumere una consistenza un pò spugnosa. 

Scopri tutti i piccoli accorgimenti per preparare le crepes farcite con la nutella.

 

Informazioni

Ingredienti

  • Farina 00 250 gr
  • Vanillina 1 bustina
  • Zucchero 40 gr
  • Latte 1/2 l
  • Uova 3
  • Burro 30 gr
  • Nutella 1 vasetto
  • Zucchero a velo Q.b.

 

Preparazione

  1. Setaccia la farina in una scodella e aggiungi il latte, la vanillina e lo zucchero.

    Mescola vigorosamente con una frusta o con un cucchiaio così da amalgamare il composto ed evitare la formazione di grumi.

  2. Sbatti le uova ed aggiungile al composto, continuando a mescolare.

    Metti il burro in un pentolino a fuoco basso e una volta sciolto versalo nel composto. Mescola sempre in modo da amalgamare il tutto. Lascia riposare in frigo per 30 minuti o per una notte intera. 

  3. Prendi una padella antiaderente, preferibilmente in ghisa ed ungila con un panetto di burro. Mettila sul fornello e scaldala per qualche minuto.

  4. Prendi il composto con un mestolo e versalo al centro della padella. La quantità di composto da utilizzare dipende dalla grandezza della padella. Puoi regolarti verificando lo spessore delle crepes, che devono essere molto sottili.

    Ruota la padella fino a fare spandere l'impasto in maniera uniforme. Se hai l’attrezzo apposito per le crepes utilizzalo ruotandolo con il polso fino a quando il composto non acquista una forma tondeggiante.

  5. Lascia cuocere la crepes un paio di minuti da un lato e dall’altro. Una volta cotte disponile su un canovaccio. Evita di impilare subito le crepes una sopra l’altra perché con il calore tendono ad ammorbidirsi.

  6. Terminata la preparazione delle crepes, prendile una ad una, spalma da un lato una cucchiaiata di nutella e poi arrotola formando un cannellone. Spolvera con un pò di zucchero a velo e servi.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.