Stai leggendo: Crema di zucca grigliata con baccalà e fagioli: un tripudio di sapori

Prossimo articolo: Ricette di natale: lasagne integrali con ricotta, zucchine e besciamella

Letto: {{progress}}

Crema di zucca grigliata con baccalà e fagioli: un tripudio di sapori

La crema di zucca grigliata con baccalà e fagioli è una ricetta semplice da realizzare. Un mix di sapori firmato Antonino Cannavacciuolo. Provare per credere!

30 condivisioni 0 commenti

Informazioni

Ingredienti

  • Baccalà 100 gr
  • Olio extravergine di oliva all'aglio q.b.
  • Zucca 300 gr
  • Terra di fagiolo 1 o 2 cucchiaini
  • Sale q.b.
  • Brodo vegetale 1 mestolo
  • Scalogno 1

Preparazione

  1. Prendi la zucca, privala della buccia, lavala e tagliala in pezzi medi. Prendi una piastra e griglia singolarmente ogni fetta. A cottura ultimata riponi tutto nel frullatore e aggiungi un mestolo di brodo, sale e un cucchiaino di olio. 

  2. Prendi il baccalà e taglialo in tocchetti passa singolarmente ogni pezzo in un piatto con dell'olio. Prendi una padella e riscaldala bene. Successivamente riponi e fai rosolare il pesce insieme ad uno scalogno non privato della buccia e a mezzo rametto di rosmarino.

  3. Appena il baccalà avrà raggiunto la cottura giusta, togli dalla pentola e fai assorbire l'olio in eccesso con un foglio di carta assorbente.

  4. Prendi un piatto fondo aggiungi un paio di cucchiai di crema di zucca grigliata, metti il baccalà e guarnisci con un cucchiaino di terra di fagioli. Dai un tocco di colore al piatto con del rosmarino.

  5. Porta in tavola caldo.

Puoi dare un tocco di colore a questo piatto usando delle erbette fresche ad esempio le stesse usate per insaporire il baccalà. Per frullare con più facilità la zucca puoi scottarle per qualche minuto in acqua calda.

Questa ricetta la abbinerei ad un Inzolia che possiede delle note secche e floreali. 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.