Stai leggendo: Il kiwi: un alleato contro l'invecchiamento

Prossimo articolo: Scaloppine ai funghi: la ricetta per renderle cremose

Letto: {{progress}}

Il kiwi: un alleato contro l'invecchiamento

Il kiwi è un frutto che possiede molte proprietà benefiche, soprattutto combatte l'avanzare del tempo e dell'invecchiamento. Marco Bianchi ci svela tutti i segreti.

33 condivisioni 0 commenti

Il kiwi è un ottimo compagno nell'allenamento perché è costituito da più dell'80% di acqua mentre il restante 20% è formato da potassio e magnesio, utili per combattere la stanchezza muscolare. Ma le qualità del kiwi sono molte di più infatti è: antiossidante, drenante, dissetante, energizzante, purificante e rigenerante.

Infatti questo frutto viene utilizzato molto in campo estetico perché contiene molta vitamina C che è un potente antiossidante e insieme al potassio sono degli ottimi alleati contro l'invecchiamento della pelle. Queste proprietà insieme stimolano la produzione di collagene.

Sfrutta tutte le proprietà di questo frutto creando una maschera di bellezza direttamente a casa tua. Guarda come!

Informazioni

Ingredienti

  • Kiwi 1
  • Cetriolo metà
  • Carote mezza
  • Yogurt 2 cucchiai
  • Miele di acacia 1 o 2 cucchiaini

Preparazione

  1. Pulisci il cetriolo e la carota, sbuccia il kiwi e aggiungi tutto nel frullatore con lo yogurt che ha un forte potere idratante e un paio di cucchiaini di miele di acacia che è un ottimo nutriente per la pelle.  

  2. Frulla per qualche minuto fino ad ottenere un composto omogeneo e la maschera di bellezza è pronta per essere utilizzata. 

  3. Lascia agire per circa 20 minuti e successivamente rimuovi con abbondante acqua calda. Puoi ripetere questo trattamento una volta alla settimana.

Per mantenere la pelle giovane, fresca e lucente fai una scorta di kiwi anche in cucina! Puoi utilizzarlo creando una macedonia e consumarlo durante un break o una merenda!

Ti occorreranno 2 kiwi, un vasetto di yogurt e 30 grammi di fiocchi d'avena. Prendi un bicchiere abbastanza capiente e riempi a strati. Alla base metti la frutta, a seguire lo yogurt magro greco, che aiuterà a darti un senso di sazietà ma senza appesantirti, ancora del kiwi e infine i cereali che sono ricchi di fibre!

Per non disperdere le proprietà del frutto occorre consumarlo subito!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.