Stai leggendo: Tartare di tonno e lime con una salsina di cocco e mozzarella

Letto: {{progress}}

Tartare di tonno e lime con una salsina di cocco e mozzarella

Con l’arrivo dell’estate, Antonino Cannavacciuolo propone un piatto freschissimo dal sapore esotico: la tartare di tonno e lime con una salsa di cocco e mozzarella.

112 condivisioni 0 commenti Il voto di 54 utenti

La tartare di tonno è un piatto fresco, leggero e semplice da preparare. Nella versione di Antonino Cannavacciuolo, il sapore del tonno è esaltato da quello agrumato del lime.

A differenza del limone, infatti, il lime ha un sapore acidulo con una nota dolce più accentuata. Nonostante l’aspetto molto simile a quello dei limoni, non si tratta di una varietà del noto agrume, ma di un frutto tropicale. Il lime è comunque facile da trovare anche in Italia.

L’esoticità del piatto è accentuata dalla presenza del cocco, che si unisce alla mozzarella dando vita ad una salsina davvero deliziosa.

Informazioni

Ingredienti

  • Cocco 1
  • Trancio di tonno 1
  • Mozzarella 1
  • Lime 1
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. Taglia il cocco a listarelle per fare l’infusione. Prendi una ciotola e metti insieme il cocco con la sua acqua e una mozzarella spezzettata.

  2. Copri la ciotola con la pellicola e scalda la mozzarella nel forno a microonde fino a quando non sarà sciolta. Una volta sciolta, filtrala con un colino.

    Se hai tempo, puoi preparare l’infusione il giorno prima e lasciarla riposare tutta la notte. Trascorsa la nottata, la mozzarella e il cocco risulteranno perfettamente amalgamati.

  3. Taglia il trancio di tonno con un coltello. Grattugia la buccia del lime e aggiungila al tonno insieme ad una spolverata di pepe.

  4. Prendi un piatto da portata, disponi sul fondo delle piccole torri di tonno e versa l'infusione di mozzarella e cocco, formando un letto. Decora a piacere.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.