Stai leggendo: Maccheroni al ragù di gamberi: la ricetta di chef Andrea Mainardi

Prossimo articolo: Scaloppine ai funghi: la ricetta per renderle cremose

Letto: {{progress}}

Maccheroni al ragù di gamberi: la ricetta di chef Andrea Mainardi

Pasta fatta in casa e tanta fantasia per i maccheroni al ragù di gamberi proposti da chef Mainardi. Scoprite il segreto di questa ricetta... i pomodorini confit.

3 condivisioni 0 commenti

Una ricetta speciale per una fresca sera d'estate, un piatto unico dal sapore deciso quello dei maccheroni al ragù di gamberi proposto da chef Mainardi.

La delicatezza dei gamberi incontra il gusto delle olive taggiasche per dare vita ad un primo di pesce indimenticabile.

La vera chicca della ricetta sono i pomodori confit, tagliati a spicchi, cosparsi di zucchero a velo, insaporiti con il timo e lasciati caramellare in forno per 40 minuti.

Armatevi di grembiule, scaldate il forno e iniziate a cucinare questi maccheroni buonissimi!

Informazioni

Ingredienti

  • Sedani 500 grammi
  • Gamberi sgusciati in vaso cottura 400 grammi
  • Pomodori verdi 2
  • Olive taggiasche Q.B.
  • Pepe Rosa Macinato Q.B.
  • Olio extravergine d'oliva Q.B.
  • Zucchero a velo Q.B.
  • Basilico Q.B.
  • Timo Q.B.

Preparazione

  1. Impasta la semola rimacinata con acqua calda per formare dei maccheroni di pasta fresca che userai come base della ricetta.

  2. Taglia i pomodori verdi a spicchi e stendili su una teglia rivestita di carta forno, cospargili di zucchero a velo e aggiungi del timo per dare un profumo particolare. Inforna a 160 gradi per 40 minuti e poi lasciali raffreddare a temperatura ambiente.

  3. Ora puoi scolare i gamberi sgusciati, tagliarli e scottarli in padella con un filo di olio extra vergine di oliva, basilico, olive taggiasche e una spolverata di pepe rosa macinato.

  4. Salta i maccheroni in padella con il sugo e aggiungi i pomodorini confit per completare il tuo piatto.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.