Stai leggendo: Sarah Jessica Parker dice NO al femminismo

Prossimo articolo: Chrissy Metz di This Is Us, un costume sul set per farla sembrare più grassa

Letto: {{progress}}

Sarah Jessica Parker dice NO al femminismo

Meglio l’umanismo?

0 condivisioni 0 commenti

Colei che tra la fine degli anni ’90 e l’inizio degli anni 2000 è riuscita a mostrare la donna in modo libero, disinibito, indipendente, grazie al ruolo di Carrie Bradshaw in Sex and the City, ci tiene a dire che non è femminista! Lei si definisce “umanista”. Sarah Jessica Parker, comparsa recentemente sulla copertina di Cosmopolitan America, ha dichiarato:

“Vedo un sacco persone che cercano di definire il loro ruolo. Persone di colore, gay, lesbiche, transgender che cercando di trovare il loro spazio. Questo dimostra che non è più solo una questione di essere donne, non è più solo una questione di femminismo. Sì, c’è ancora molto da fare, non lo nego. Ma forse saremmo molto più potenti se ci concentrassimo su un movimento umanista più che femminista”.

In ogni caso, la Parker è molto vicina alle donne, come dimostra il suo desiderio di garantire un’assistenza per i bambini. Ha infatti dichiarato:

“La cosa che secondo me cambierebbe la vita delle persone più di ogni altra, posto di garantire l’assistenza sanitaria, è l’assistenza ai bambini. Se si potesse dare a ogni madre, che fa 2-3 lavori al giorno, una buona assistenza per i suoi figli non avrebbe più l’ansia costante e lavorare in modo più efficiente”.

L’attrice in questo periodo è impegnata nelle riprese di quella che è la commedia più attesa del 2016, “All roads lead to Rome”, con Raoul Bova. Una delle scene più attese, è quella in cui i due protagonisti sono in una vecchia Pandina gialla e ascoltano una canzone di Tiziano Ferro. Volete scoprire quale?

>>> Tiziano Ferro canta per Sarah Jessica Parker e Raoul Bova

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.