Stai leggendo: Tagliatelle con ragù di coniglio

Prossimo articolo: Scaloppine ai funghi: la ricetta per renderle cremose

Letto: {{progress}}

Tagliatelle con ragù di coniglio

Lo chef Antonino Cannavacciuolo ci prepara un primo piatto dal sapore ricco e rustico: le tagliatelle con ragù di coniglio. Guarda il video.

49 condivisioni 0 commenti

Il ragù di coniglio è un condimento per primi piatti tipici della tradizione contadina. Una variante sfiziosa da portare in tavola per arricchire le nostre tagliatelle all'uovo. Lo chef Antonino Cannavacciuolo ci mostra come preparare in modo semplice e veloce il ragù di coniglio, un tipo di carne molto tenera e dal sapore deciso ideale per preparare ottimi sughi.

Informazioni

Ingredienti

  • Coniglio
  • Carote
  • Sedano
  • Cipolla
  • Timo
  • Olive
  • Pasta all'uovo

Preparazione

  1. Prepara questa ricetta espressa con il ragù di coniglio iniziando a tagliare a fettine la carne. Fai soffriggere in una padella la cipolla, la carota e il sedano, fino a farle appassire. Aggiungi il timo fresco e il coniglio. Fai saltare il composto in padella fino alla completa cottura della carne.

  2. Fai cuocere le tagliatelle all'uovo in acqua salata. Una volta cotta la pasta unirla al ragù per far amalgamare e insaporire tutti gli ingredienti.

  3. Per dare un tocco di sapore in più, unisci al piatto delle olive che sono ottime da abbinare al coniglio. Impiatta la pasta provando a creare un nido di tagliatelle aiutandoti con un coppapasta e porta in tavola.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.