Stai leggendo: Salmone al pepe nero e aneto in vasocottura

Prossimo articolo: Come fare la crema di caffè: la ricetta con la panna vegetale

Letto: {{progress}}

Salmone al pepe nero e aneto in vasocottura

Lo chef Andrea Mainardi torna a stupire con una ricetta gustosa e salutare, utilizzando la tecnica della vasocottura per un antipasto di pesce gustoso e leggero.

0 condivisioni 0 commenti

Lo chef Mainardi ha realizzato una ricetta facile e diversa dal solito che stupirà i tuoi ospiti per il suo gusto e la sua genuinità.

Utilizzando la tecnica della vasocottura infatti, sarai in grado di esaltare il sapore del salmone, qui aromatizzato al pepe nero e all'aneto, e creare un insolito effetto scenografico a tavola degno di un ristorante stellato!

Sono numerosi gli ingredienti che si possono utilizzare e le ricette che si possono sperimentare, quindi... largo alla fantasia!

Informazioni

Ingredienti

  • Salmone fresco 500 gr
  • Aceto 1 bicchiere
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Limone 1
  • Aneto q.b
  • Pepe nero q.b
  • Basilico q.b
  • Vasetti di vetro 4

Preparazione

  1. Pulisci il trancio di salmone eliminando le lische e taglialo a dadini grossolani di circa 2,5 cm: al termine di questa operazione griglialo su una padella antiaderente, facendo attenzione a rosolarlo su tutti i lati.

  2. Nel frattempo prepara un'emulsione che andrà ad accompagnare il salmone grigliato versando in una casseruola un bicchiere di aceto e un bicchiere di vino bianco.

  3. Dopo aver sterilizzato i vasetti di vetro, versa i dadini di salmone grigliato al loro interno e coprili con l'emulsione di aceto e vino, unendo un cucchiaio abbondante di olio extravergine di oliva e una fettina di limone.

    Aggiungi un po' di aneto fresco, del pepe in grani e fai bollire i vasetti per circa 40 minuti dopo averli sigillati con gli apposti coperchi. Al termine estrai i vasi dalla pentola e lasciali raffreddare prima di servirli in tavola.

Salmone in vasetto di vetro

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.