Stai leggendo: Maccheroni al ragù di gamberi

Letto: {{progress}}

Maccheroni al ragù di gamberi

Vuoi gustare un primo piatto "mare e monti" prelibato e fragrante? Ecco la ricetta a base di gamberi, olive taggiasche e pomodori confit di chef Andrea Mainardi: scopri come realizzarla!

3 condivisioni 0 commenti Il voto di 3 utenti

La ricetta è molto fragrante e saporita ed il connubio tra gamberi e olive taggiasche è veramente perfetto e molto originale. Il ragù di crostacei è in bianco, senza l'aggiunta di salsa di pomodoro.

Infatti i pomodori vengono aggiunti solo alla fine e sono dei deliziosi pomodori verdi confit aromatizzati al timo che, con il loro sapore agrodolce e caramellato, legano benissimo con il sapore dolce dei gamberi e quello più deciso delle olive taggiasche.

Il basilico regala fragranze tipicamente mediterranee e rende questo piatto fresco e molto appetitoso. In alternativa ai maccheroni fatti in casa, puoi acquistarli freschi già pronti oppure utilizzare pasta secca ma che sia di ottima qualità, che tenga bene la cottura e sia trafilata al bronzo.

Informazioni

Ingredienti

  • Semola rimacinata 300 gr.
  • Acqua calda q.b.
  • Gamberi sgusciati in vaso cottura 400 gr.
  • Pomodori verdi da insalata 4
  • Olive taggiasche 4 cucchiai
  • Pepe rosa q.b.
  • Basilico fresco qualche foglia
  • Timo qualche rametto
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.

Preparazione

  1. Metti nella planetaria 300 gr. di semola rimacinata, un po' di sale e acqua calda, impasta e, con l'apposito accessorio, forma i maccheroni di pasta fresca.

  2. Taglia a fettine i pomodori verdi da insalata e disponili sopra una teglia foderata con carta da forno. Spolverizzali con zucchero a velo ed aggiungi alcuni rametti di timo. Metti nel forno caldo e lascia cuocere per 40 minuti a una temperatura di 160°.

  3. Metti sul fuoco una pentola con acqua, portala ad ebollizione, unisci il sale e tuffaci i maccheroni facendoli cuocere al dente.

  4. Nel frattempo scola i gamberi, tagliali a pezzetti e mettili in una padella con l'olio extravergine di oliva, foglie di basilico, pepe rosa appena macinato e le olive taggiasche.

  5. Lasciali insaporire per qualche istante e poi unisci i maccheroni scolati.

  6. Fai saltare la pasta a fiamma vivace per qualche istante insieme al condimento e distribuisci nei piatti da portata.

    Unisci i pomodori confit disponendoli in bella vista sopra alla pasta e servi subito in tavola i maccheroni al ragù di gamberi.

Buon appetito!

 

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.