Stai leggendo: Linguine agli asparagi e calamari

Prossimo articolo: Souvlaki di pesce spada con insalata di uva

Letto: {{progress}}

Linguine agli asparagi e calamari

Primo piatto "mare e monti" splendido e molto raffinato, dal sapore delicato creato dallo chef Antonino Cannavacciuolo: le linguine agli asparagi e calamari.

106 condivisioni 0 commenti

La ricetta è un bouquet di sapori e fragranze eccezionali, delicato ma nello stesso tempo saporito e di carattere. Il piatto è un piacere per gli occhi e per il palato. Le linguine saltate con gli asparagi ed i calamari ed insaporite con il brodo di pesce, acquistano una saporosità speciale che si sposa alla perfezione con la crema di asparagi, gustosa ma delicata e resa cremosa e soffice dall'aggiunta delle patate. Il risultato è un primo piatto vellutato, morbido, fragrante e molto aromatico.

 

Informazioni

 

Ingredienti

  • Linguine 160 gr.
  • Calamari 300 gr.
  • Asparagi 1 mazzetto
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • Patata 1
  • Brodo di pesce q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Olio extravergine di oliva all'aglio q.b.
  • Sale fino q.b.

 

Preparazione

  1. Tagliare dagli asparagi le punte e farle lessare per pochi minuti in acqua bollente salata. Tagliare i gambi a rondelle, aggiungere una patata tagliata a fettine sottili e far cuocere in una pentola con un poco di acqua e a fuoco dolce. Una volta che le verdure sono cotte, metterle in un mixer e frullare insieme a un cucchiaino di olio extravergine di oliva fino ad ottenere una crema soffice e vellutata e tenerla da parte.

  2. Pulire i calamari e tagliarli a pezzetti. Metterli in una padella già calda e farli saltare a fuoco vivo per qualche istante in modo da cuocerli molto velocemente.

  3. Togliere i calamari e nella stessa padella, ancora bollente, versare un mestolo di brodo di pesce per insaporirlo con la sapidità dei molluschi appena cotti e farlo addensare.

  4. Nel frattempo lessare le linguine in abbondante acqua salata. Scolarle al dente ed aggiungerle nella padella insieme al brodo di pesce addensato e farle saltare.

  5. Condire con un filo di olio extravergine di oliva crudo e con un filo di olio all'aglio, spolverizzare con il prezzemolo tritato e mescolare. Infine aggiungere le punte di asparago lessato e i calamari e far mantecare velocemente.

  6. Mettere al centro del piatto un coppapasta ed inserirvi le linguine. Sopra alle linguine stendere la crema agli asparagi. Distribuire intorno al coppasta pezzetti di calamari e punte di asparagi.

  7. Togliere il coppapasta e completare la composizione del piatto sistemando sopra la crema di asparagi un pezzetto di calamaro ed una punta di asparago in "bella vista".

  8. Servire in tavola le linguine agli asparagi e calamari e buon appetito!!!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.