Stai leggendo: Insalata di alici fritte in ciotola di ananas

Prossimo articolo: Polipo e patate

Letto: {{progress}}

Insalata di alici fritte in ciotola di ananas

Alici impanate, olive nere, radicchio rosso, songino: lo chef Mainardi vi aiuta a sconfiggere il caldo con questa ricetta fresca e gustosa

1 condivisione 0 commenti

Un'insalata estiva, fresca e saporita, a base di alici impanate e olive nere, raccolte in una deliziosa ciotola di ananas: ecco l'originale proposta dello chef Mainardi che stupirà tutti i vostri ospiti! Un piatto unico davvero semplice da preparare che unisce il gusto esotico e dolce dell'ananas con un pesce del nostro mare.

Informazioni

Ingredienti

  • Alici 500 gr
  • Ananas 2
  • Farina integrale q.b
  • Olive nere q.b
  • Salvia q.b
  • Sale q.b
  • Pepe nero q.b
  • Rucola q.b
  • Songino q.b
  • Radicchio rosso q.b
  • Pomodori secchi q.b
  • Olio di semi di girasole q.b
  • Olio extravergine d'oliva q.b
  • Limone 1

Preparazione

  1. Lavate e pulite le alici e privatele della lisca centrale: al termine dell'operazione asciugatele con cura facendo attenzione a non romperle e infarinatele in un piatto con della farina.

  2. Versate l'olio di semi di girasole in una padella e quando avrà raggiunto la giusta temperatura cominciate a friggere le alici un po' alla volta e disponetele in un piatto liscio con carta assorbente.

  3. In una teglia mettete le olive nere, la salvia, l'olio extravergine di oliva e spolverizzate il tutto con del pepe nero e infornate a 160° per 20 minuti. Al termine estraete la teglia dal forno e lasciare riposare.

  4. Nel frattempo tagliate a metà gli ananas e privateli della polpa in modo da creare una ciotola: al suo interno aggiungete la rucola, il songino, il radicchio rosso, i pomodori secchi tagliati tagliuzzati e infine le alici fritte e le olive nere. Condite il tutto con olio extravergine di oliva, sale e aggiungete degli spicchi di limone.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.