Stai leggendo: Conchiglioni alla carboamatriciana

Letto: {{progress}}

Conchiglioni alla carboamatriciana

Ecco una ricetta per realizzare velocemente un piatto molto gustoso ed appetitoso creata dallo chef Andrea Mainardi: i conchiglioni alla carboamatriciana.

7 condivisioni 0 commenti Il voto di 10 utenti

Questa ricetta è un originale e saporoso primo piatto: i conchiglioni racchiudono, come in uno scrigno, un fragrante e morbido ripieno realizzato con una gustosa ricotta di capra, uova, formaggio e aromatizzato con foglie di basilico. Il tutto viene ricoperto con un sugo profumatissimo dal sapore fumè preparato con cipolla e pancetta affumicata ed infine viene passato nel forno per pochi minuti. Il risultato è un piatto molto appetitoso e goloso ideale per una cena con amici oppure se si ha voglia di gustare qualcosa di sfizioso ma veloce e semplice da realizzare.

 

Informazioni

 

Ingredienti

  • Conchiglioni 320 gr.
  • Ricotta di capra 300 gr.
  • Uova 4
  • Basilico fresco qualche foglia
  • Passata di pomodoro 750 gr.
  • Pancetta affumicata 250 gr.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Formaggio grattugiato 4 cucchiai
  • Parmigiano reggiano grattugiato q.b.
  • Cipolle 1
  • Sale q.b.

 

Preparazione

  1. Far soffriggere in una padella antiaderente la cipolla tagliata a rondelle sottili con olio extravergine di oliva insieme alla pancetta affumicata tagliata a dadini.

    Aggiungere la passata di pomodoro e far cuocere il sugo per 15 minuti.

  2. In una terrina di vetro mettere la ricotta di capra ed amalgamarla con il formaggio grattugiato, le uova, le foglie di basilico e il sale.

  3. In abbondante acqua bollente e salata cucinare i conchiglioni.

    Scolarli al dente e disporli all'interno di una pirofila.

  4. Riempirli con il composto alla ricotta usando una sac à poche.

    Ricoprirli con il sugo a base di cipolla e pancetta affumicata, spolverizzarli con il parmigiano grattugiato e mettere nel forno scaldato  220° lasciando cuocere per 10 minuti.

  5. Servire in tavola i conchiglioni alla carboamatriciana e buon appetito!!!

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.