Stai leggendo: Club Sandwich di Antonino Cannavacciuolo

Prossimo articolo: Branzino finocchi e vongole

Letto: {{progress}}

Club Sandwich di Antonino Cannavacciuolo

Il Club Sandwich di Antonino Cannavacciuolo è una rivisitazione più pratica da mangiare, ma sempre gustosa come quella della tradizione americana

115 condivisioni 0 commenti

Il club sandwich è uno dei panini più conosciuti al mondo proveniente dalla tradizione americana. In genere, la ricetta classica vuole questo sfizioso panino composto da molti strati e con vari ingredienti. Antonino Cannavacciuolo ha voluto mettere del suo creando un club sandwich con soli due strati di pane, ma carico di ingredienti della cultura culinaria italiana.

Vediamo comparire il petto di pollo, i pomodori, le uova.

Ma come li avrà assemblati?

Ecco come prepararlo in pochissimi passaggi

Informazioni

Ingredienti

  • Lattuga 100 gr
  • Petto di pollo 2 fette grandi
  • Uova 2
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Maionese 2 cucchiai
  • Bacon 5 fette
  • Pomodori per insalata 3
  • Pane per tramezzioni 6 fette quadrate

Preparazione

  1. Per la realizzazione e composizione del club sandwich, prepara innanzitutto gli ingredienti.

    Cuoci le due uova al tegamino, passa il petto di pollo alla piastra e fai tostare il bacon molto velocemente in padella

  2. Taglia a listarelle la lattuga e mettila in una bowl, aggiungi il petto di pollo anch'esso tagliato a listarelle, la maionese, il sale e il pepe e mescola bene sino a quando non avrei ottenuto un composto ben omogeneo e spalmabile

  3. Tosta il pane per tramezzini e comincia a comporre il tuo club sandwich: prendi una fetta di pane, spalma la crema di lattuga e pollo, aggiungi uno strato di pomodori e l'uovo. Prendi la seconda fetta di pane, ripeti il procedimento ed aggiungi il bacon al posto dell'uovo. Riponi la seconda fetta di pane condita sulla prima (condita) e chiudi il panino con una fetta di pane non condita.

    Taglialo in diagonale il club sandwich ed infila uno stuzzicadenti lungo in mezzo. Puoi servire

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.