Stai leggendo: Piadina con hummus di ceci

Letto: {{progress}}

Piadina con hummus di ceci

L'hummus è una salsa mediorientale molto saporita a base di ceci, ideale per accompagnare carne e pesce: lo chef Mainardi la propone in abbinamento alla piadina

2 condivisioni 0 commenti Il voto di 6 utenti

L'hummus è una salsa mediorientale molto saporita a base di ceci che vengono lessati e poi frullati e che si presta ad accompagnare carne, pesce, verdure e ottima anche sul pane caldo. Non molti sanno che oltre ad essere una crema deliziosa è anche ricca di proprietà benefiche in quanto contiene moltissime proteine, antiossidanti, vitamine, minerali e fibre.

Informazioni

Ingredienti

  • Ceci 300 gr
  • Acqua 150 ml
  • Olio extravergine d'oliva q.b
  • Pasta di sesamo 2 cucchiaini
  • Curcuma q.b
  • Paprika q.b
  • Pepe nero q.b
  • Sale fino q.b
  • Farina 400 gr
  • Succo di limone 1 limone

Per le piadine

  • Farina 400gr
  • Acqua 150 ml

Preparazione

  1. Cucinate i ceci e toglieteli dal fuoco quando avranno raggiunto una consistenza morbida: scolateli in una ciotola e conservate un po' di acqua della cottura.

  2. Aiutandovi con una frusta elettrica lavorate i ceci aggiungendo, di tanto in tanto, qualche mestolo dell'acqua utilizzata per cuocerli e procedete con la lavorazione. Aggiungete il succo di mezzo limone e unite un pizzico di pepe nero, della paprika, l'olio, un pizzico di sale, la pasta di sesamo, il rosmarino tritato, curcuma e mescolate fino a quando gli ingredienti non si saranno amalgamati tra di loro. 

  3. Ora che il vostro hummus è pronto procedete con la preparazione delle mini piadine che andranno ad accogliere la salsa: in una ciotola versate la farina e aggiungete un po' alla volta l'acqua e mescolate con una frusta da cucina facendo attenzione a non formare grumi. 

  4. Irrorate leggermente una padella antiaderente, fatela scaldare a fiamma media e versate un mestolo del vostro composto ruotando la padella con ampi movimenti in modo da dare una forma circolare e omogenea alla piadina. Quando si sarà rassodata toglietela dalla padella e fatela risposare procedendo con la cottura delle altre.

Vota la ricetta

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.