Stai leggendo: Risotto cacio e pepe

Prossimo articolo: Risotto con vongole e timo

Letto: {{progress}}

Risotto cacio e pepe

Come realizzare un primo piatto squisito con il riso, in poco tempo e facilmente: ecco la ricetta del risotto cacio e pepe creata dallo chef Antonino Cannavacciuolo.

71 condivisioni 0 commenti

Questa è una ricetta molto veloce e facile da realizzare, creata con pochi ed essenziali ingredienti ma ricca di gusto e di aroma.

Informazioni

  • Difficoltà Facile
  • Metodo di cottura Bollito o lessato
  • Categoria Risi e risotti
  • Preparazione 5 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Tempo totale 25 minuti
  • Dosi 4 persone

Il risotto viene preparato facendolo tostare senza nè grassi nè soffritti e poi portato a cottura semplicemente con l'aggiunta di un brodo leggero vegetale oppure fatto con pollo e verdure: in questo modo il riso rimarrà il più possibile al naturale assorbendo alla perfezione il condimento e mettendone in risalto la sapidità.

L'aggiunta di pecorino, parmigiano e pepe arricchirà il piatto rendendolo fragrante e saporoso e donando alla ricetta carattere e gusto deciso.

Ingredienti

  • Riso Carnaroli300 gr.
  • Parmigiano reggiano50 gr.
  • Pecorino romano50 gr.
  • Burro40 gr.
  • Brodo vegetaleq.b.
  • Saleq.b.
  • Pepe neroq.b.
  • Olio extravergine d'olivaq.b.
  • Erbe aromatichequalche fogliolina per guarnire

Preparazione

  1. Mettere il riso crudo in una casseruola e lasciarlo tostare leggermente e lentamente senza farlo soffriggere e senza aggiungere grassi, a fiamma dolce e mescolando in continuazione.

  2. Quindi iniziare ad aggiungere il brodo vegetale poco alla volta.

  3. Spolverizzare con un pizzico di pepe appena macinato e continuare la cottura per un quarto d'ora circa o finchè il riso verrà cotto a puntino rimanendo leggermente croccante e al dente.

  4. Terminata la cottura, toglierlo dal fuoco e farlo mantecare per un minuto.

  5. Aggiungere il burro, pepe abbondante appena macinato con il mulinello, sale e olio extravergine di oliva continuando a mescolare.

  6. Spolverizzare con cacio e parmigiano grattugiati al momento e mescolare molto bene in modo da amalgamare alla perfezione il riso ai formaggi.

  7. Distribuire il risotto nei piatti singoli da portata.

    Guarnire con scaglie sottili di cacio e foglie di erbe aromatiche, spolverizzare ancora con una leggera macinata di pepe e bagnare con un filo di olio extravergine di oliva.

  8. Il risotto cacio e pepe è pronto e può essere servito in tavola e gustato.

    Buon appetito!!!

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei cookies.