Stai leggendo: Ad Amanda è stato davvero trapiantato il cuore di Victoria?

Prossimo articolo: Game of Thrones: Kit Harington e l'esilarante imitazione del drago

Letto: {{progress}}

Ad Amanda è stato davvero trapiantato il cuore di Victoria?

Madeleine Stowe, l’attrice che ha interpretato Victoria Grayson in Revenge, racconta la verità sul finale

0 condivisioni 0 commenti

In un’intervista rilasciata al magazine americano US Weekly, Madeleine Stowe (Victoria Grayson di Revenge) ha fatto alcune incredibili rivelazioni sul finale, davvero scioccante, della serie.

>> Il finale di serie shock di Revenge

[DOMANDA] Nella scena finale, Amanda ha un incubo in cui si vede che ha ricevuto un trapianto di cuore… il cuore di Victoria! È veramente ciò che è successo ad Amanda?

[RISPOSTA] Effettivamente Amanda ha il cuore di Victoria, che è una cosa davvero incredibile. Ci siamo messi intorno a un tavolo e abbiamo capito che era una cosa davvero malvagia. E allora gli sceneggiatori hanno deciso di giocare con la psiche di Emily: è successo davvero? Non è successo? È un sogno ricorrente? Volevamo che Amanda fosse perseguitata da qualche cosa: e far sì che non potesse mai sbarazzarsi definitivamente di Victoria sembrava interessate. Il pubblico doveva credere che fosse successo davvero, ma ovviamente non potrà mai essere del tutto certo che sia successo. Comunque è molto inquietante che queste due donne siano così tato legate l’una all’altra.

[DOMANDA] Che futuro ti immagini per i personaggi che sono sopravvissuti? Amanda può vivere il suo finale da fiaba?

[RISPOSTA] Credo che potrebbe essere piuttosto difficile per Amanda vivere una bella vita sapendo che nel proprio petto batte il cuore di un’altra persona… soprattutto perché si tratta di QUELLA persona. Ho fatto un po’ di ricerche e ho scoperto che per alcuni l’intelligenza e l’anima risiedono proprio nel cuore, che è una teoria molto affascinante. E il cuore di Victoria era cattivo o buono?

[DOMANDA] Qual è stato il tuo momento preferito della storia di Victoria?

[RISPOSTA] Ho amato tantissimo la camminata verso l’aereo alla fine della stagione 1 perché Victoria è all’apice del suo viaggio emotivo: spera ancora nella vita, ma è già pronta per fare quello che deve essere fatto. E poi ho amato la scena sulla spiaggia, sempre nella stagione 1, in cui pensa che abbiano sparato a Daniel, ha una mezza crisi isterica, poi lui arriva e dice “mamma”. E allora lei gli va incontro, lo abbraccia e dice “non dire una parola”. È il perfetto motto della sua vita.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.