Stai leggendo: Strudel alle pere e cioccolato gianduia

Letto: {{progress}}

Strudel alle pere e cioccolato gianduia

Prendete il tradizionale strudel e sostituite le mele con delle pere. A questa deliziosa variante aggiungeteci della gustosissima fonduta di cioccolato gianduia e otterrete un dolce unico che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti

0 condivisioni 0 commenti

Prendete il tradizionale strudel e sostituite le mele con delle pere. A questa deliziosa variante aggiungeteci della gustosissima fonduta di cioccolato gianduia e otterrete un dolce unico che lascerà a bocca aperta i vostri ospiti, parola di Andrea Mainardi!

Ingredienti per la pasta matta:
200 gr farina 00
1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
un pizzico di sale

Ingredienti per il ripieno:
4 pere
100 gr di biscotti amaretti
Uvetta
100 gr burro
1 uovo
Menta fresca

Ingredienti per la fonduta:
Cioccolato gianduia
½ litro di panna fresca
Zucchero a velo per guarnire

Procedimento:
In una casseruola far sciogliere il cioccolato gianduia con la panna, a fuoco lento, per circa 10 minuti. Far raffreddare la fonduta in frigorifero,pulire e tagliare le pere a cubetti, saltarle in padella con burro e uvetta per 2 minuti. Preparare la pasta matta impastando la farina con l’olio extra vergine d’oliva e il sale. Stendere la pasta con il mattarello e con un coppa pasta formare dei dischi di pasta matta, spennellare i bordi di 4 cocotte con l’uovo e riempirle con le pere e l’uvetta. Coprire le cocotte con i dischi di pasta matta, guarnire il disco con i biscotti amaretti sbriciolati e infornare a 160° per 20 minuti. Spolverare con zucchero a velo e guarnire con delle foglie di menta fresca. Riempire dei bicchierini con la fonduta al cioccolato.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.