Stai leggendo: Patrick Dempsey dice addio a Derek Shepherd

Letto: {{progress}}

Patrick Dempsey dice addio a Derek Shepherd

Ecco come l’attore ha reagito alla sua uscita da Grey’s Anatomy

0 condivisioni 0 commenti

Nella vita di tutti noi ci sono momenti che si pongono come un vero e proprio spartiacque, definendo per sempre la persona che eravamo un tempo da quella che siamo diventati oggi. Come dice Meredith: “buffo vero? Come funziona la memoria… certe cose non riesci a ricordarle, e altre non le dimenticherai mai.

Lo stiamo piangendo ancora Derek, il nostro Dottor Stranamore, quell’uomo perfetto che ci ha fatto credere nell’amore per ben 11 stagioni. La sua morte è stata uno shock per tutti, ma cosa ne pensa il protagonista di questo addio? Patrick Dempsey aveva firmato per un’altra stagione, ma a riguardo l’attore ha dichiarato che “Le cose si sono evolute, è successo che i piani cambiassero. È stato tutto piuttosto veloce. Ho scoperto che Derek sarebbe morto intorno a febbraio o marzo, ma mi piace come la cosa si sia sviluppata in maniera del tutto naturale, è stata la giusta evoluzione della storia.”

Patrick non ha pianto durante il suo ultimo giorno sul set, vivendolo da vero professionista come se fosse stato un qualunque altro giorno lavorativo. Lui stesso ha ammesso di avere ancora difficoltà a rendersi conto di non far più parte del cast, e l’unico momento in cui crolla durante le interviste è quando gli vien chiesto com’è stato lavorare con Ellen Pompeo, la sua anima gemella sul set, colei che insieme a lui ha dato vita alla favola moderna che è Grey’s Anatomy.

Pensando a lei, Patrick si scoglie, dichiando che: “Essere al suo per dieci anni è stato magico e bellissimo. Siamo stati sposati per dieci anni, ed è stato unico fin dal primo momento, tra noi c’era una chimica impossibile da descrivere.”

Dempsey è consapevole di quanto la morte del suo alter ego ci abbia sconvolto, ed è consapevole di quante lacrime stiamo ancora versando. Ma vuole rasserenarci, proprio come avrebbe fatto Derek con Meredith, dicendoci che: “So che è stato forte e scioccante, ma così è la vita. So che Derek è stato nella vita di molte persone per tutti questi anni, e ogni volta che un membro originale del cast lascia un vuoto difficile da colmare, ma le cose andranno avanti, ed evolveranno nel migliore dei modi.”

Per dire addio a Derek Shepherd, e vedere come l’intero Grey Sloan Memorial Hospital reagirà alla sua scomparsa, l’appuntamento è lunedì alle 21 con un episodio dalla durata speciale di Grey’s Anatomy, in prima assoluta su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.