Stai leggendo: Dire addio alla vendetta

Prossimo articolo: Outlander 3: recensione del quarto episodio

Letto: {{progress}}

Dire addio alla vendetta

Revenge chiude ufficialmente con la quarta stagione.

0 condivisioni 0 commenti

Tutti i viaggi hanno una fine, anche quelli con il doppio infinito. È diventato infatti ufficiale nelle scorse settimane l’insistente rumor che anticipava la chiusura di Revenge con il termine della quarta stagione, attualmente in onda in prima assoluta su FoxLife ogni venerdì alle 21.50.

“Possiamo ufficialmente annunciare ai nostri fan che la storia di Amanda Clarke è giunta al termine.” Ha dichiarato in merito il produttore esecutivo dello show Sunil Nayar. “Abbiamo parlato con il network in merito, perché tutti noi volevamo assicurarci di essere sicuri a riguardo. Ora che tutti hanno visto il finale –che vi assicuro essere fantastico – tutti si sono resi conto che proprio perché adoriamo Revenge, lo show non poteva che non finire ora: siamo giunti al punto più memorabile e abbiamo tagliato il traguardo che ci eravamo prefissati. Ecco cos’è il finale di Revenge: il picco più alto della storia, oltre ad essere la conclusione perfetta del viaggio verso la vendetta e le sue conseguenze.”

-- Potrebbero interessarti anche: Revenge scava due tombe e Revenge: reunion negli Hamptons --

Se già avete l’acquolina in bocca nell’attesa di scoprire come si concluderà la vendetta di Emily, ecco altra carne al fuoco in merito: “Ci sarà un cliffangher considerevole, con momenti epici e rivelazioni shock. Con uno show come questo non possiamo solo dare ai fan ciò che vogliono, ma dobbiamo mettere in gioco anche ciò che non si aspettano e ciò che non sanno ancora di volere.”

Ecco come Emily Van Camp ha salutato la troupe e i fan:

Ed ecco come le ha risposto Gabriel Mann:

Anche Barry Sloane ci ha tenuto a dare il suo addio ringraziando tutti gli spettatori

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.