Stai leggendo: Antonino Cannavacciuolo torna con Cucine da Incubo 3

Prossimo articolo: Parla con Lei 2 torna a settembre: sarà amore a prima vista?

Letto: {{progress}}

Antonino Cannavacciuolo torna con Cucine da Incubo 3

A grande richiesta, lo chef più temuto (e amato) torna su FoxLife

0 condivisioni 0 commenti

Dopo il successo strepitoso delle prime due stagioni, Antonino Cannavacciuolo torna su FoxLife con la terza edizione di Cucine da Incubo, dal 26 maggio alle 21. E per la prima volta, Antonino riempirà interamente la serata di #emozioni perché le puntate saranno sempre due! 10 episodi da godersi nel giro di 5 settimane.

Il format è quello degli anni scorsi: il mitico chef pluristellato arriva nelle cucine più sgangherate d’Italia per rimetterle in sesto a suon di pacche clamorose e tanta pazienza. La novità è che in questa terza edizione non si occuperà solo di ristoranti a gestione prevalentemente famigliare, ma si confronterà anche con realtà più importanti e complesse.

E nelle situazioni critiche, Cannavacciuolo trascinerà fuori titolare e personale dal ristorante e li metterà alla prova in luoghi inaspettati: un istituto per ciechi, un molo, una cava di marmo… tutti posti ben lontani dal loro quotidiano tran tran in cucina.

La forza di Antonino in fondo è sempre quella: capire con uno sguardo chi ha davanti, riconoscere le paure e le difficoltà che spingono le persone a sbagliare, e portarle sulla strada giusta superando le prove più impegnative. L’ordine è sempre uno: non abbattersi! E chi cede, se la deve vedere con Antonino!

Appuntamento dunque al 26 maggio su FoxLife alle 21 con Cucine da Incubo 3 per prenderci una bella serie di pacche dal nostro Antonino Cannavacciuolo. Intanto, conoscete meglio il nostro chef preferito.

%video_3%

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.