Stai leggendo: Grey’s Anatomy 11: il commento all’episodio 12

Prossimo articolo: This is Us: Sylvester Stallone avrà un ruolo chiave nella stagione 2

Letto: {{progress}}

Grey’s Anatomy 11: il commento all’episodio 12

In Grey’s Anatomy, per una coppia che scoppia, una coppia si accoppia

0 condivisioni 0 commenti

A quanto pare, in Grey’s Anatomy la bilancia dell’amore deve sempre più o meno essere in linea: per una coppia che scoppia, una coppia si accoppia.

Meredith e Derek non stanno davvero scoppiando? È solo una piccola pausa? Se lei non ha voglia di andare a Washington da suo marito, forse un po’ di premesse per uno scoppio ci sono. Certo, 3 giorni per conto proprio fanno gola a chiunque: 3 giorni in cui poter essere se stesse, non madre, non moglie, non medico (o qualunque altro lavoro voi facciate), sono giorni preziosi. Ma #MalateDiGreys se vostro marito fosse Derek Shepherd e i vostri piani per il weekend comprendessero solo del sano divertimento con lui, dareste buca per dormire in albergo e bere le boccettine di liquore del frigo bar? Capiremmo se avesse passato il weekend a chiacchierare su Skype con Cristina (a proposito, ma almeno una mail o una chat via WhatsApp per farci pensare che la loro amicizia non sia finita con la fine del contratto di Sandra Oh ce la potrebbero concedere!) ma il parlare da sola con una tv no, non lo tolleriamo.

“Non voglio lasciare mio marito, ma di sicuro non voglio stare insieme a lui adesso”. Così dice Meredith. Quanto sia pesante questa frase, lo capiremo solo con il tempo. Rivedete la scena.

Ma come dicevamo, per una coppia che scoppia (?), una coppia si accoppia. Dolci, impacciati, goffi, delicati, incantevoli, adorabili Amelia e Owen. Le scene che girano intorno alla famosa roulotte di Derek sono sempre memorabili e questa non è da meno. Il momento in cui Owen rincorre Amelia, la guarda un po’ indeciso sul da farsi e poi le dice “Adesso ti bacerò. Non dire niente.” è davvero eccezionale. Lì c’è tutta la loro voglia di ritrovare il coraggio di mettersi in gioco e fidarsi di nuovo di un’altra persona dopo aver sofferto le pene dell’inferno per quel sentimento chiamato Amore. Ci piacciono, ci piacciono davvero. Ognuno dei due merita un abbraccio solido e affidabile in cui rifugiarsi la sera quando si torna a casa. Ognuno dei due merita di sentire di nuovo il proprio cuore battere a perdifiato, come un tempo. Ognuno dei due merita ancora di essere felice.

Ecco la scena stupenda.

Forse i nostri personaggi sono arrivati al momento in cui dicono basta a “La grande finzione” (il titolo della puntata) e cominciano a mettere le carte in tavola. Lo sta facendo Meredith, ci stanno provando Amelia e Owen. Ci riusciranno? Appuntamento a lunedì alle 21, su FoxLife, per un nuovo episodio di Grey’s Anatomy 11 in prima assoluta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.