Stai leggendo: Michelle e Mellie: le due First Ladies insieme

Prossimo articolo: Will & Grace: Debra Messing condivide il messaggio di un fan grato alla serie per averlo aiutato a fare coming out

Letto: {{progress}}

Michelle e Mellie: le due First Ladies insieme

L’attrice Bellamy Young, che interpreta la first lady in Scandal, incontra la sua controparte reale.

0 condivisioni 0 commenti

Bellamy Young interpreta la First Lady in Scandal.

Michelle Obama è l’attuale First Lady.

Non è la prima volta che le due si incontrano, a dire il vero, però rimane uno di quei momenti unici che un attore e il pubblico ricorderanno per tutta la vita. In fondo non capita a tutti di fare l’attrice e interpretare la moglie del Presidente degli Stati Uniti d’America, né di incontrare e stringere la mano alla vera First Lady. I numeri scendono vertiginosamente se si contano le persone che hanno avuto la fortuna di fare entrambe le cose. E Bellamy Young è una di queste.

L’occasione è stata una delle ultime puntate dell’Ellen De Generis Show, in cui l’attrice ha raccontato del loro precedente incontro: “La prima cosa che mi disse, mentre camminavamo verso la pista da ballo, fu ‘Perché hai ucciso tuo figlio?’, ero nervosissima ed eccitatissima allo stesso tempo e non fui in grado di dire altro che ‘Oh!’”.

[Potrebbe interessarti anche:Scandal – i due presidenti]

Bellamy ha poi continuato dicendo “Sono grata di averla potuta rivedere oggi e parlarle. Ho superato l’emozione e il blocco della prima volta: sembrava così assurdo per me che i veri abitanti della Casa Bianca sapessero tutto di noi”.

Michelle Obama, in effetti, si dichiara da sempre una fan accanita della serie, e proprio per questo non ha perso tempo per poter far una foto con la sua controparte telefilmica. E la stessa cosa, vale per Bellamy.

E voi che ne pensate di Mellie? Siete suoi fan proprio come Michelle Obama? Per vederla in azione, non perdetevi i nuovi episodi di Scandal, ogni venerdì alle 21 su Fox Life in prima assoluta.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.