Stai leggendo: Lena Dunham al cospetto di Olivia

Letto: {{progress}}

Lena Dunham al cospetto di Olivia

La protagonista della serie Girls farà un'apparizione in Scandal

0 condivisioni 0 commenti

È il sogno di ogni "gladiatore" che si rispetti: una parte da guest-star in Scandal e un bacio da Olivia Pope. È quello che è successo a Lena Dunham, 28enne originaria di NYC e grandissima appassionata del drama firmato da Shonda Rhimes.

Lo amettiamo, Lena non è proprio una fan come tutte le altre. Per niente. La Dunham è infatti la geniale creatrice e interprete principale di Girls, la serie via cavo trasmessa da HBO.

L'attrice, regista e sceneggiatrice statunitense, comparsa nell'episodio 16 delle quarta stagione, It's Good to Be Kink, ha rivelato a dichiarato a Bill Simmons che "in pratica, è il sogno di una vita che si realizza".

Poteva forse mancare uno scatto rubato dal backstage?

Certo che no, e infatti a suggellare il lieto incontro ecco una foto che la ritrae cheek to cheek con la divina Kerry Washington.


Finally at liberty to reveal this pic of me on the #scandal set as "Kinky Sue" with my true ❤️ @kerrywashington

Una foto pubblicata da Lena Dunham (@lenadunham) in data:


Fa un po' effetto vedere Lena così formale e curata, con parrucca alla Olivia Pope e tailleur annesso, lei che ci ha abituato a un look, come dire, eccentrico.

Per vederla in azione su FoxLife dovremo portare ancora un po' di pazienza, nel frattempo "consoliamoci" con i nuovi episodi di Scandal 4 ogni venerdì alle 21.00 in prima visione assoluta sul canale 114.


Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.