Stai leggendo: Empire: Cookie, the sister girl

Prossimo articolo: Riviera: confermata la seconda stagione con Julia Stiles

Letto: {{progress}}

Empire: Cookie, the sister girl

Un personaggio femminile fortissimo che ci darà grandi soddisfazioni

0 condivisioni 0 commenti

Dopo una sola puntata di Empire (in onda in prima assoluta su Fox, ogni martedì alle 21.50) ci siamo già innamorati di Cookie, il personaggio interpretato da Taraji P. Henson (ve la ricordate nel ruolo di Queenie ne “Il curioso caso di Benjamin Button”?).

Se avete sempre considerato Beyonce la queen definitiva, Cookie, l’ex moglie di Lucious, vi farà cambiare idea travolgendovi con il suo stile e le sue massime.

[POTREBBE INTERESSARVI ANCHE: Lo stile di Cookie]

Al suono di “sister girl”, rende pan per focaccia ad ognuno degli interlocutori che ha di fronte, senza mai nascondere il lato più o meno tenero del suo essere madre.

Prima ancora di scoprire esattamente il suo carattere, non possiamo nascondere di essere attratti immediatamente dall’attitude di Cookie che sembra proprio non avere problemi a parlare senza peli sulla lingua. Fin dai primi minuti, capiamo che è una tosta e non vediamo l’ora di scoprire cosa succederà e cosa nasconde il suo passato con Lucious.

Ovviamente ad aiutarla ad entrare nel personaggio, ci ha pensato anche il favoloso guardaroba che accentua ulteriormente la sua ambizione.

Non solo, sicuramente, ha fatto gioco anche il suo naturale essere prorompente e un po’ caciarona – come forse avrete avuto modo di vedere durante una sua partecipazione allo show di Jimmy Fallon – e il suo sguardo indagatore.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.