Stai leggendo: Lauren Graham parla della fine di “Una mamma per amica”

Prossimo articolo: Auguri Katherine Heigl, la nostra Izzie di Grey's Anatomy!

Letto: {{progress}}

Lauren Graham parla della fine di “Una mamma per amica”

Come scoprì Lauren Graham che la serie che l’aveva fatta conoscere sarebbe finita?

0 condivisioni 0 commenti

8 anni dopo la fine di “Una mamma per amica” (“Gilmore Girls”), Lauren Graham continua a pensare a quanto sia stato difficile lasciare i panni del personaggio che le ha dato la fama (Lorelai). Stessa cosa che ha dovuto fare con Sarah Braverman, il personaggio che interpretava in “Parenthood”, serie giunta alla fine dopo 6 stagioni.

“È davvero difficile ma anche bello essere capaci di dire addio”, dice l’attrice. E di certo in questo caso sarà stato più facile per lei, se consideriamo cosa era successo quando lei e Alexis Bladel, che interpretava la figlia Rory, arrivarono alla fine di “Una mamma per amica”:

Quando girammo gli ultimi episodi, nessuno aveva idea di cosa sarebbe successo. Giravano informazioni molto diverse su cosa avremmo fatto”.

Quando Lauren Graham seppe che non ci sarebbe stata un’ottava stagione per le Gilmore Girls, le ci volle un po’ per riprendersi. L’attrice oggi racconta un aneddoto davvero curioso su come lo scoprì:

“Ero al ristorante e avevo spento il cellulare, per educazione. Il cameriere arrivò al tavolo e mi chiese se io fossi Lauren Graham. Quando risposi di sì, lui mi disse che c’era il mio agente al telefono. Quando andai verso il telefono fisso, mi sentii come se fossi in un vecchio film. Dissi “pronto?” e lui mi disse: “È stata cancellata!”. Questo è il modo in cui l’ho scoperto, ed è per questo che dico che bisogna essere capaci di dire addio alle cose”.

La Graham, poi, era incredibilmente affezionata alla Bledel con la quale aveva stretto un rapporto speciale. Sarebbe bello rivederle insieme…

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.