Stai leggendo: EMPIRE, il “Dynasty di colore”: un successo assicurato

Letto: {{progress}}

EMPIRE, il “Dynasty di colore”: un successo assicurato

Il fenomeno di questa stagione americana sta per arrivare su Fox

0 condivisioni 0 commenti

Se ancora non siete stati incuriositi da “Empire” e dalla combo di due candidati al premio Oscar (Terrence Howard e Taraji P. Henson, rispettivamente Lucious Lyon e l’ex moglie Cookie), scandita al ritmo delle produzioni originali di Timbaland, lo sarete ben presto.

La nuova serie tv – lanciata lo scorso 7 gennaio in USA e in prima assoluta in Italia su Fox dal prossimo 3 marzo – punta in alto con un cast (e guest star) – che preannuncia non poche sorprese.

La maggior parte dei personaggi è interpretata da attori di colore, una decisione che conferma l'ottima risposta del pubblico per serie tv come la più recente “How to get away with a murder” o la classica “Scandal” di Shonda Rhimes. Cosa che sembra essere in controtendenza con le nomination per il premio Oscar 2015: mentre l’anno scorso era stato premiato “12 anni schiavo” e Lupita Nyong'o, quest'anno l'Academy è stata accusata di razzismo, per non aver nominato alcun attore di colore per i principali premi. In particolare non sono stati presi in considerazione cast e regista di “Selma”, il film su Martin Luther King.

Per “Empire” non possiamo parlare di Oscar, ma crediamo che abbia tutte le carte in tavola per un Emmy.

In America, è già diventato il fenomeno della stagione: ha debuttato con 9.9 milioni di telespettatori e tre settimane era già a 11.3 milioni. Era da 21 anni che una nuova serie non aumentava gli ascolti per più episodi consecutivi. Non solo, “Empire” è addirittura già stato rinnovato per una seconda stagione.
Se ancora non è stato sufficiente per convincervi, lo sarete sicuramente quando i vostri amici inizieranno a rispondere alla vostre domande con le parole di Lucious& Cookie. Vi aspettiamo il 3 marzo su Fox!

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.