Stai leggendo: Revenge 4 è arrivato: alcune anticipazioni

Letto: {{progress}}

Revenge 4 è arrivato: alcune anticipazioni

Questa sera, 30 gennaio, alle 21, FoxLife vi riporta negli Hamptons

0 condivisioni 0 commenti

Li avevamo lasciati con Aiden ucciso da Victoria, Emily con la sua rivincita sulla famiglia Greyson, Conrad in prigione, Victoria in un ospedale psichiatrico e David Clarke vivo e vegeto. Insomma, la terza stagione di Revenge si era chiusa con il botto!

Ma questa sera, alle 21 su FoxLife, cosa succederà? La puntata si intitola “Renaissance” (“Rinascita”) e partirà con Emily che sta organizzando la festa più spettacolare mai vista negli Hamptons, a casa Greyson. Jack, invece, uscirà dalla stazione di polizia, dopo l’interrogatorio sul rapimento di Charlotte.

Il primo grande punto interrogativo: quanto sarà teso il rapporto tra Charlotte e Emily?

Il secondo punto interrogativo: come reagiranno Emily e Victoria quando scopriranno del ritorno di David?

Sappiate che Victoria riuscirà a trarre vantaggio addirittura dalla sua reclusione in ospedale per farla pagare ad Emily che sta cercando di superare la morte di Aiden. Uno dei produttori, Sunil Nayar, aveva dichiarato:

Uccidere Aiden è stato straziante, ma è stata la cosa giusta da fare, ci mancherà molto”.

Ma ve la ricordate la scena del suo omicidio?


Sarà stato davvero necessario? Bisognava forse togliere il grande amore a Emily per farla concentrare su David Clarke?

Nel frattempo, all’insaputa di tutti, lui sta meticolosamente progettando la sua prossima mossa. Su cui, siamo sicuri, si concentrerà questa incredibile stagione.

Guardate i primi minuti della puntata che vedrete in onda questa sera alle 21 su FoxLife.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.