Stai leggendo: Shonda Rhimes in 5 citazioni

Prossimo articolo: Giulia Bevilacqua racconta Anna. Quella che (non) sei

Letto: {{progress}}

Shonda Rhimes in 5 citazioni

Le parole più belle della creatrice di Scandal, Grey’s Anatomy e Le regole del delitto perfetto

0 condivisioni 0 commenti

Ha cambiato il modo di fare drama in tv. Ha creato personaggi che sono entrati nel cuore degli appassionati di serie tv di mezzo mondo. Ha dato ruoli eccezionali ad artisti di colore. È diventata così la regina del giovedì sera americano. Lei è Shonda Rhimes e noi vogliamo raccontarvela con 5 sue citazioni.

 

CITAZIONE 1

“Dreams are lovely. But they are just dreams. Fleeting, ephemeral, pretty. But dreams do not come true just because you dream them. It’s hard work that makes things happen. It’s hard work that creates change.”

[I sogni sono deliziosi. Ma sono solo sogni. Fugaci, effimeri, carini. Ma i sogni non diventano reali solo perché si sognano. È difficile far sì che le cose accadono. È difficile dar vita ad un cambiamento.]

HD

CITAZIONE 2

“I’m a black woman every day, and I’m not confused about that. I’m not worried about that. I don’t need to have a discussion with you about how I feel as a black woman, because I don’t feel disempowered as a black woman.”

[Sono una donna di colore ogni giorno, e non sono confusa a tal riguardo. Non ne sono preoccupata. Non ho bisogno di discutere con nessuno su come io mi senta ad essere di colore, perché non mi sento meno forte in quanto di colore.]

HD

CITAZIONE 3

“Most of the women I saw on TV didn't seem like people I actually knew. They felt like ideas of what women are.”

[Molte delle donne che vedo in TV non sembrano come le persone che realmente conosco. Sembrano più un’idea di ciò che le donne sono.*

 

CITAZIONE 4

“The best stories are often true… The narrative of human life is most beautiful when told truthfully and without boundaries.”

[Le migliori storie sono spesso vere…La narrativa della vita reale è più bella quando la racconta le cose con onestà e senza restrizioni.]

 

CITAZIONE 5

“I think in telling LGBT stories, I'm telling everyone's story. Love is, in fact, universal, right? … I want my daughters to grow up in a world in which there is more love than hate. I want them to know a world where everyone is free. So that's why I write the stories that I do, because everyone should be free.”

[Penso che raccontando storie LGBT (lesbiche, gay, bisessuali, transgender) si raccontano le storie di tutti. L’amore, in fondo, è universale, no? … Io voglio che le mie figlie crescano in un mondo in cui ci sia più amore che odio. Io voglio che conoscano un mondo in cui tutti siano liberi. Ecco perché scrivo le storie che scrivo: perché ognuno dovrebbe essere libero.]

E noi ci sentiamo di condividere ogni singola parola di Shonda Rhimes.

Gli appuntamenti con le sue creazioni sono: dal 30 gennaio, ogni venerdì, con Scandal su FoxLife,  ogni martedì con Le regole del delitto perfetto su Fox, da marzo con Grey’s Anatomy su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.