Stai leggendo: Sex and the City: Mr Big e la sua verità su Carrie

Prossimo articolo: Kit Harington: 'Dopo Game of Thrones basta drammi in costume!'

Letto: {{progress}}

Sex and the City: Mr Big e la sua verità su Carrie

L’attore Chris Noth si sfoga e dice la sua sulla vera natura della protagonista dello show

0 condivisioni 0 commenti

A poche settimane dalla fine del suo prequel, The Carrie Diaries, Sex and the City torna a far parlare di sé.

Ad attirare l’attenzione sullo show è stato nientemeno che Mr Big. L’attore che lo interpretava, Chris Noth, ha infatti rilasciato alcune dichiarazioni molto forti nei confronti del personaggio di Carrie Bradshaw.

Tutto è cominciato quando il portale News.com ha chiesto a Noth, attualmente impegnato in The Good Wife, se fosse stanco di interpretare uomini di potere in TV. In tutta risposta, lui ha dato una visione molto personale di Mr Big: “Era potente perché aveva un sacco di soldi e sembrava avere il sopravvento nel rapporto di coppia ma, emotivamente, era un relitto”.

Non solo. Proseguendo nella sua analisi, la star ha ribaltato anche l’immagine dell’amatissima protagonista: “Mr Big non ha mai provato a fingere di essere qualcuno che non era. Carrie, invece, ha fatto l'esatto contrario. Mr Big è sempre stato onesto con se stesso e non l'ha mai tradita. Poi il rapporto non ha funzionato e lui si è sposato, mentre lei ha continuato a… quanti ragazzi aveva?”. Uno sfogo sincero, che si è concluso con una vera e propria sentenza: “È un equivoco pensare che fosse Carrie, la vittima”.

E voi, cosa pensate? Date ragione al carismatico Mr Big o difendete a spada tratta la bionda giornalista rosa?

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.