Stai leggendo: Tutte le emozioni della terza puntata di Quattro matrimoni in Italia

Prossimo articolo: Parla con Lei 2: stasera la settima puntata

Letto: {{progress}}

Tutte le emozioni della terza puntata di Quattro matrimoni in Italia

Un matrimonio a ritmo di tarantella a Tropea, uno italo–balcanico a Trieste, ma anche “su due ruote” a Pozzuoli e hipster a Lucca

0 condivisioni 0 commenti

Che sia una cerimonia principesca nel solco della tradizione o una all’insegna dell’originalità e della trasgressione, ogni donna è convinta che il proprio matrimonio sia il migliore dei matrimoni possibili. Ma cosa accade quando quattro spose agguerritissime decidono di sfidarsi scegliendo come campo di battaglia il giorno più bello della loro vita?

È quello che è successo ieri sera nella terza puntata di Quattro matrimoni in Italia: Maria, Michela, Olta e Sonia si sono date battaglia a colpi di bouquet e commenti taglienti, ma chi ha avuto la meglio?

Il matrimonio di Maria si è celebrato nella Chiesa Madonna della Sanità a Tropea con il rito Greco-Bizantino cattolico, un rito antico, articolato e ricco di gesti simbolici, come la “rottura del bicchiere” da parte del prete a fine cerimonia e lo scambio di corone degli sposi fatto dai testimoni. Il ricevimento è stato a ritmo di tarantella calabrese e altri balli tipici.

Nel suo grande giorno Michela ha scelto un matrimonio in pieno stile hipster: gli sposi hanno preparato da soli le partecipazioni, le bomboniere (barattolini di marmellata di peperone rosso) e creato una compilation musicale per l'evento.

Sonia e il suo futuro marito hanno puntato per qualcosa di meno... consueto! All’uscita della chiesa, gli sposi sono sfrecciati via a bordo di una Harley Davidson bianca e hanno raggiunto la location del ricevimento scortati dagli amici a bordo di 15 moto.

Olta, la nostra quarta sposa, si è sposata a Trieste ma poi ha festeggiato in Slovenia dove la coppia ha danzato il tradizionale ballo “Napolon” in cui lo sposo brucia un fazzoletto. I festeggiamenti, annaffiati da abbondante rakia (la grappa), si sono conclusi con il lancio delle lanterne cinesi.

Ognuna di loro dovrà ha dimostrato creatività e originalità, ma solo una ha convinto le altre di meritarsi la corona di “sposa migliore”: Maria. I complimenti del team di FoxLife vanno quindi a Maria che, come premio per la sua vittoria, si è aggiudicata uno splendido tour della Thailandia.

L'appuntamento con la quarta puntata di Quattro matrimoni in Italia 2 è per lunedì prossimo alle 21.55 in prima visione assoluta su FoxLife.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.