Stai leggendo: The Carrie Diaries: dove eravamo rimasti?

Letto: {{progress}}

The Carrie Diaries: dove eravamo rimasti?

Sta per tornare The Carrie Diaries con la stagione 2

0 condivisioni 0 commenti

L’8 settembre torna su FoxLife “The Carrie Diaries” con la seconda stagione in prima assoluta. L’anno scorso, avevamo lasciato la piccola Carrie mentre si stava trasferendo, per l’estate, in quella City che sarebbe poi diventata il suo unico vero grande amore per tutta la vita. In quell’ultima puntata, Carrie aveva dovuto affrontare tante situazioni difficili e vivere un’infinità di emozioni. Ma a che punto eravamo arrivati esattamente?

Una delle sue migliori amiche, Maggie, le confessa che è stata a letto con Sebastian, quel Sebastian Kydd che poco prima ha dichiarato grande amore a Carrie stessa. È stato solo sesso, complice qualche bicchiere di troppo, ma ovviamente per Carrie non è una scusa valida. Si trova così a dover vivere la prima (di una lunga serie) cocentissima delusione d’amore, quella delusione che ti spacca il cuore e ti fa credere che non ti alzerai mai più.

Mentre Dorritt, la sorellina, vive il suo primo amore e le sue prime esperienze sessuali con Miller, Carrie deve capire come gestire, soprattutto dal punto di vista delle emozioni, la prima storia importante del padre dopo essere rimasto vedovo. Il suo bisogno di cambiare aria e avvicinarsi a New York è sempre più forte e una proposta di lavoro di Larissa le permetterà di fare quello che sarà il grande salto non solo verso la città, ma anche verso il lavoro da scrittrice che rappresenta il suo sogno.

Carrie capisce così che deve lasciare andare le cose che la stanno incatenando, fare tesoro delle sofferenze vissute e far diventare quelle cicatrici dei preziosi ricordi per vivere meglio il futuro.

HD

Perché il futuro è già qui e Carrie è pronta per lasciare il suo segno nel mondo. Appuntamento all’8 settembre per vedere cosa succederà alla nostra Carrie.

Commenta

Leggi anche

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.