Stai leggendo: Chi controllerà David Clarke?

Prossimo articolo: Chrissy Metz di This Is Us, un costume sul set per farla sembrare più grassa

Letto: {{progress}}

Chi controllerà David Clarke?

L’uomo si troverà tra due fuochi: Emily e Victoria

0 condivisioni 0 commenti

Vi abbiamo già anticipato qualcosa sulla prossima stagione di Revenge. Ad esempio che Emily troverà l’amore e che David Clarke tirerà le file della trama. Ora però, è normale porsi una domanda: se il padre di Emily influenzerà il comportamento e il destino degli altri personaggi, chi influenzerà il suo?

La risposta a questa domanda dipende da un particolare non da poco: chi, tra Emily e Victoria raggiungerà per prima David Clarke? Uno dei produttori della serie, ci aiuta a mettere a fuoco quali potrebbero essere le conseguenze del ritorno di David.

Quando Victoria scoprirà che David è tornato, la sua prima reazione potrebbe essere terrore, perché sa di averlo tradito. Cosa sa David? Quali le sue conoscenze? Il padre di Emily potrebbe non essere emotivamente e psicologicamente stabilecosì se sarà Victoria la prima persona ad arrivare all’ex galeotto, potrebbe prendere il controllo di lui, e di conseguenza di questa stagione”.

Allo stesso tempo, Emily dovrà rimettere in discussione tutta la sua vita.

“Per lei è arrivato il momento di realizzare che tutto quello che faceva, era in nome del padre. Ma ora potrebbe scoprire che non era la cosa giusta da fare. Sicuramente in questa stagione sarà centrale il rapporto padre-figlia”.

Aggiunge ancora il produttore:

Il personaggio di Emily è talmente importante per lo spettacolo che dopo tre anni di esplorazione attraverso la lente della vendetta, questo nuovo elemento scuoterà completamente la sua vita e la costringerà a scoprire chi è Amanda conoscendo meglio suo padre. Riportare David in scena significa avere un personaggio in grado di spingere molti pulsanti. Noi siamo sempre alla ricerca di nuove dinamiche nel tentativo di trovare qualcosa di nuovo”.

E noi siamo curiosi di scoprire quali saranno queste novità.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.