Stai leggendo: Antonino Vs. Gordon

Prossimo articolo: Parla con Lei 2 torna a settembre: sarà amore a prima vista?

Letto: {{progress}}

Antonino Vs. Gordon

Chi è il vero supereroe delle Cucine da Incubo?

0 condivisioni 0 commenti

Cannavacciuolo o Ramsay? A prescindere dalle vostre preferenze personali (noi tifiamo per Antonino, ovviamente) la dura realtà della ristorazione ha già deciso chi è il vero supereroe delle Cucine da Incubo.

Pare infatti che oltre il 60% dei ristoranti visitati dal cuoco di origine scozzese nel suo Kitchen Nightmares abbia chiuso i battenti per sempre. Per la precisione 47 su 77.

Un risultato tutt’altro che positivo, che forse ha influito sulla decisione di Ramsay di abbandonare dopo 12 stagioni lo show.

Destino ben diverso quello dei ristoranti salvati da Antonino Cannavacciuolo: solo uno ha abbassato la serranda per sempre, mentre tutti gli altri, come riporta dissapore.com, hanno tratto evidenti vantaggi dall’intervento dello chef stellato.

Un ritorno di pubblicità, prima di tutto. Gli spettatori, attratti dalla trasformazione televisiva, decidono di dare una possibilità alle Cucine da Incubo “redente”, ma poi si trovano bene e tornano.

“Con Cucine da Incubo mi sono giocato il jolly: oltre ai nostri clienti che sono tornati, ne abbiamo conquistati di nuovi, da soli non ce l’avremmo mai fatta”, ha dichiarato il titolare dell’Osteria Vitanova di Padova.

Non solo esposizione mediatica, ma anche vere e proprie dritte indispensabili per raddrizzare un ristorante sull’orlo del fallimento: “I consigli di Cannavacciuolo hanno reso il lavoro più scorrevole sia dal punto di vista organizzativo che in cucina”, spiega Alessandra de Lo Zodiaco di Fiumicino.

 

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.