Stai leggendo: Una sposa per capello

Prossimo articolo: Pink Different intervista Roberto Saviano

Letto: {{progress}}

Una sposa per capello

Come arrivare all’altare senza un capello fuori posto

0 condivisioni 0 commenti

Gli invitati da disporre ai tavoli, il vestito da scegliere, le fedi, la location… tutto a un matrimonio dev’essere perfetto e curato in ogni minimo dettaglio, per rendere quel fatidico “sì!” tanto speciale quanto magico (e, diciamocelo, anche per suscitare un po’ di sana invidia nei confronti delle amiche).

Il lavoro di una sposa non finisce mai, e la cosa più importante di tutte è arrivare al giorno da favola portando con sè la giusta dose di innovazione e tradizione. Quale mezzo migliore per esprimere la propria personalità se non con un’acconciatura vistosa ma discreta allo stesso tempo?

La nuova frontiera del capello gioca con elementi classici e di un’eleganza recuperata, senza fare l’occhiolino a tutto ciò che è moderno e d’avanguardia.

E allora via, in un tripudio di volumi tridimensionali, trecce e semi-raccolti stravaganti, perché il must per una sposa moderna è il saper risultare easy-chic.

Quali acconciature sfoggeranno le nuove spose di Quattro Matrimoni in Italia? Magari fra di loro potresti esserci anche tu! Partecipa al casting.

Guarda la gallery di acconciature su Vanity Fair.

Vota

Commenta

Con il tuo consenso, questo sito internet utilizza cookies di terze parti per migliorare la tua esperienza. Puoi conoscere di più sul nostro utilizzo dei cookies e su come modificare le impostazioni nella nostra Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies.